giornali

Alpitour e Miss Italia insieme nel 2016

Leader italiano del settore turistico, quest’anno Alpitour diventa partner di Miss Italia e interviene, con varie iniziative, a tutte le tappe delle selezioni regionali del 2016. Nell'attività sul territorio saranno coinvolte le agenzie di viaggio partner di Alpitour e al termine del Concorso sarà eletta una "Miss Alpitour", espressione del più bel volto del turismo. Inoltre, in coordinamento con i responsabili regionali del Concorso, Alpitour organizzerà delle finali preliminari all'interno di alcune strutture in Italia di VOIHotels, la catena alberghiera gestita direttamente dal Gruppo Alpitour.

Si realizza così un binomio quasi naturale: nel 1946, proprio 70 anni fa, in coincidenza con la nascita della Repubblica, il concorso assunse il nome di "Miss Italia", un simbolo che da allora fa sognare le ragazze del nostro Paese. Un anno dopo, a Cuneo, viene creata una piccola agenzia di viaggi specializzata in brevi gite a bordo di treni e bus in occasione di eventi speciali: nasce così Alpitour, che oggi rappresenta la più importante e poliedrica realtà turistica italiana, composta da cinque divisioni: Tour Operating, Aviation, Hotel Management, Incoming e Travel Agencies. Un lungo percorso di crescita, vissuto con passione, serietà e innovazione, che ha permesso di accompagnare generazioni di italiani nella scelta dei loro viaggi. Riconosciuto nel 2015 come migliore Tour Operator italiano dall’ "Istituto Tedesco di Qualità e Finanza", Alpitour raccoglie nella sua offerta centinaia di destinazioni e molteplici soluzioni di vacanze, organizzate e pensate per le famiglie, le coppie e gli amici.

Il parallelo con Miss Italia risulta addirittura esemplare, come significativa è la coincidenza tra le due realtà, entrambe entrate nell'immaginario collettivo e nel patrimonio culturale del nostro Paese, entrambe complici nell'esaltazione e nella difesa delle radici e delle tradizioni italiane.
Alpitour e Miss Italia saranno dunque insieme in questa 77ª edizione, con l’obiettivo di celebrare la bellezza italiana e la storia di un sogno che diventa realtà, proprio come spesso accade per una vacanza.

Torino, 14 marzo 2016

Scarica il comunicato