giornali

Alpitour continua a puntare sull’incoming: acquisisce il tour operator SARDEGNA.COM

Il Gruppo Alpitour, leader italiano del turismo, prosegue con ritmo costante a crescere, ampliando il perimetro del suo business e rafforzando l’incoming, area su cui l’azienda ha intenzione di progettare in modo sempre più strutturato la sua offerta. SARDEGNA.COM, tour operator on line che si occupa di incoming, nato nel 2005 a Cagliari, ha destato l’attenzione di Alpitour che entra nel progetto, per consolidare la crescita, con un aumento di capitale nella società, confermando così la volontà non solo di continuare ad esplorare ma anche sostenere i progetti innovativi di business del settore turistico.

SARDEGNA.COM sviluppa il 60% del suo business con una clientela internazionale, gestita grazie al contact center e al sito Internet in 6 lingue (italiano, inglese, tedesco, francese, spagnolo e russo). Nel 2015 circa 10.000 clienti hanno scelto l’operatore per prenotare le loro vacanze in Sardegna. Sulla quota di arrivi internazionali, i principali mercati di provenienza europei sono: Francia, Svizzera, Germania, Gran Bretagna e Paesi Scandinavi. A livello mondiale invece si registrano richieste in crescita dal mercato russo e da quello statunitense. Le previsioni per il 2016 evidenziano un incremento del 50% dei passeggeri, un trend che conferma quanto già avvenuto negli ultimi esercizi.

L’offerta di SARDEGNA.COM è molto articolata per rispondere alle differenti esigenze della clientela italiana e internazionale. Nelle oltre 1000 strutture contrattualizzate troviamo, residence, case, ville di lusso, villaggi, b&b, hotel, agriturismo e anche campeggi (con la formula mobilhome): è una realtà che offre un servizio consulenziale, perché può vantare un grande expertise sul territorio.

Alpitour acquisisce dunque un portale incoming che oggi realizza 10 milioni di pagine viste all’anno e continua a sviluppare implementazioni per rendere l’offerta sempre più attraente sul mercato: va in questa direzione la recente integrazione del sistema traghetti che consente alla clientela di poter pianificare anche il viaggio verso la Sardegna e sappiamo quanto il tema del trasporto sia rilevante per chi pianifica le vacanze sull’isola.

L’azienda sta realizzando un programma di crescita importante che ha nell’incoming uno dei suoi naturali poli di attrazione, perché è un business già avviato con la nostra società alberghiera VOIhotels e con la compagnia aerea Neos – commenta Gabriele Burgio, Presidente e Amministratore Delegato del Gruppo Alpitour –. Abbiamo molta fiducia nel modello imprenditoriale di SARDEGNA.COM che cercheremo di accelerare ulteriormente con il nostro contributo”.

"Siamo orgogliosi e felici per aver riscosso l'interesse del leader nazionale del turismo in Italia. Consapevoli dell'importanza che questa partnership ha non solo per la crescita della nostra azienda, ma anche per tutto il sistema turistico regionale, ci buttiamo in questa nuova avventura con rinnovata energia, passione e impegno - commentano Andrea Pili e Gian Luca Filippi soci di SARDEGNA.COM - ".

Torino, 30 giugno 2016

Scarica il comunicato