giornali

Tsarabanjina si conferma un’esclusiva di Viaggidea per l’Italia

Rinnovato fino al 2019 l’accordo tra il t.o. e Constance

Viaggidea, tour operator dedicato al mondo del lusso in casa Alpitour, annuncia di aver appena rinnovato il contratto con la compagnia Constance per continuare ad avere l’esclusiva per il mercato italiano fino al 2019 dello Tsarabanjina, “the love island” in Madagascar, nell’Oceano Indiano.

Piccolo eco-resort circondato da una folta vegetazione, che ne assicura anche la privacy, lo Tsarabanjina è un hotel molto noto in Italia, prova ne sono gli ottimi risultati che la struttura ha ottenuto in questi anni in cui si è avviata la collaborazione con Viaggidea. 25 ville in totale, con una veranda che si apre sulle acque turchesi che circondano l’isola privata, prive di telefono e televisore per garantire il massimo relax e la completezza riservatezza: un piccolo paradiso e un rifugio per chi desidera allontanarsi dal mondo esterno e vuole far correre lo sguardo libero verso l’orizzonte.

Tsarabanjina è una proposta firmata Chic Escape di Viaggidea, la linea di boutique hotel pensata per chi cerca un’immersione nella natura e intende rispettarla anche scegliendo sistemazioni attente al tema della sostenibilità ambientale. Il resort infatti ha sistemazioni che si integrano perfettamente nel contesto naturale e sono state realizzate con materiali naturali, legno, paglia e pietra. Anche in cucina la scelta è di puntare sui piatti tradizionali, con molta ricchezza di pesce locale freschissimo. Ovviamente è il mare a farla da padrone anche per le attività proposte: snorkeling e diving in primis, ma si organizzano anche passeggiate sull’isola ed escursioni con piccole imbarcazioni o canoe per andare alla scoperta degli isolotti che sorgono nell’arcipelago delle Mitsio di cui Tsarabanjina fa parte.

Da quando ha debuttato con Viaggidea, lo Tsarabanjina è tra le strutture che può vantare eccellenti risultati in termini di occupazione - dichiara Paolo Guariento, brand manager di Viaggidea - . Siamo felici dell’ottima collaborazione che si è instaurata con Constance, catena con cui abbiamo una partnership di lungo periodo in tutta l’area dell’Oceano Indiano”.

Torino, 21 ottobre 2016

Scarica il comunicato