I migliori parchi degli Stati Uniti

i nostri consigli

Negli Stati Uniti ci sono varie centinaia di parchi e riserve naturali, anche se quelli più celebri, definiti Parchi Nazionali, sono 59. Yellowstone, Grand Canyon, Monument Valley, Antelope Canyon, Bryce Canyon, Arches e Yosemite sono mete belle e ricercate, tutelate rigidamente dal gioverno del paese a stelle e strisce attraverso la National Park Service, un’agenzia federale dipendente dal Dipartimento dell’Interno. Proprio per questo controllo, si è riusciti a mantenere nel corso degli anni un habitat inalterato che vede l’uomo nelle vesti di un ospite ammirato e rispettoso davanti agli incredibili panorami che caratterizzano questi siti. Qui la natura dà spettacolo con rocce dai colori incredibili, ricche foreste pluviali, scenografici canyon a strapiombo, grandi cactus, vulcani e geyser, dune di sabbia bianca e sequoie millenarie con una ricca fauna in cui spiccano grizzly, orsi grigi, puma, alci, bufali, cervi tanto per citare solo alcune specie. I parchi americani sono una tappa obbligatoria per toccare con mano l’immensità del territorio statunitense e la sua bellezza più autentica. Luoghi in cui si alternano scenari incredibili che restano non solo nella memoria della macchina digitale, ma anche nel cuore.