Le guide di Alpitour
Natale e capodanno al mare

Vacanze di Natale e Capodanno in Gran Canaria, un continente in un'unica isola

Vacanze di Natale e Capodanno in Gran Canaria, un continente in un'unica isola

Se state cercando una meta soleggiata circondata dal mare, quest'isola è il porto ideale per vivere le vostre ferie invernali senza alcuna preoccupazione.  Le vacanze di Natale e Capodanno a Gran Canaria sono la scelta più adatta per pensare al vostro benessere circondati dal mare incontaminato e dalle coste paradisiache delle Canarie. Tante attività sportive per darvi una carica di energia, numerose strutture turistiche perfette per trascorrere qualche giorno in serenità con i vostri bambini, ma anche tanti scorci di vita mondana giovanile. Un po' come la ricchezza e la varietà del territorio italiano e del suo litorale.

5 cose da non perdere

  1. Centro storico Vegueta di Las Palmas
  2. Porto di Mogan
  3. Le dune di Maspalomas
  4. Parco Naturale el Nublo
  5. Città di Agaete e Las Nieves

Spiagge più belle

Passeggiare con i piedi nell'acqua che affondano nella sabbia sottile e soffice è una delle esperienze più rilassanti che potrete concedervi in quest'isola. Per cominciare, inserite nel vostro itinerario una tappa presso le dune dorate della Playa di Maspalomas e un salto nella baia solitaria e un po' selvaggia di Gui Gui, dove godere del profilo affascinante del vulcano Teide in lontananza.

Meritano senza dubbio una gita al mare la Playa de Mogan nell'omonimo villaggio e Las Canteras a Las Palmasa, due spiagge urbane, attrezzate e ben equipaggiate perfette per un tuffo e una passeggiata tra caratteristici negozietti.

E ancora, la rocciosa Playa di Guayedra punteggiata di pietre nere vulcaniche oppure la caletta di Faneroque che attrae gli amanti della tranquillità e del silenzio. Avreste mai immaginato di attendere la vigilia di Natale o brindare al nuovo anno circondati da tanta bellezza e quiete? A Gran Canaria tutto questo è di casa.

Luoghi di interesse

Tanti ecosistemi in una sola isola ma anche tanta cultura e immenso fascino: una volta qui, potrete esplorare i piccoli agglomerati urbani come il centro storico della città di Vegueta che ospita la casa di Colombo, la stupenda chiesa di Santa Ana e tanti edifici datati che si ergono tra viuzze minuscole e affascinanti.

Anche il villaggio di Mogan è un buon compromesso tra la voglia di mare e il desiderio di shopping, grazie alla presenza del porto, che merita una visita di sera, e locande e bar tipici dove gustare specialità locali. Non trascurate Agaete e Las Nieves con il porticciolo dove il tempo sembra essersi fermato e si respira un'atmosfera autoctona tra una visita al Huerto de Las Flores, giardino di flora locale, e il Cenobio di Valeron, un'insieme di grotte incantevoli.

Dopo questa incursione nell'atmosfera urbana, è il caso di un salto tra pini, salici, sentieri e vulcani nel Parco El Nublo, nella parte ovest di Gran Canaria.

Attività e Svago

Mentre nel resto d'Europa è inverno, qui i centri urbani sono ricchi di vivacità e calore e locali, bar, discoteche pullulano di gente. La movida prende vita nelle feste in spiaggia, nei lounge bar sulla costa e nelle strutture ricettive che, con le loro offerte all inclusive, potranno prendersi cura di voi in ogni momento.

Centri sportivi sono disseminati lungo la costa, per dedicarvi al windsurf, kitesurf, snorkeling, vela, canoa, immersioni, oppure parchi acquatici come Aqualand, per il divertimento dei bambini. Per respirare l'atmosfera tradizionale dovrete recarvi nei mercati tipici: ogni località ne ha uno, a cominciare dai fiori per finire al vintage e a prodotti gastronomici.

Cultura e sapori locali

Deliziate i vostri sensi e in particolare il vostro palato con un piatto di Rancho Canario, a base di carne, patate, zafferano, aglio, erbe aromatiche e tagliatelle, oppure le patate bollite con la buccia, papas arrugadas, da assaporare insieme a salsine molto particolari a base di coriandolo, mojo verde, o di peperoncino, mojo rojo. Da provare è il Carajacas a base di brodo, pesce e fegato oppure il tipico formaggio locale, il Queso de Flor, prodotto con il caglio ricavato dai fiori di carlo dell'isola.

Durante le vacanze di Natale e Capodanno in Gran Canaria, vasta è la produzione di dolci locali tipici delle feste come la crema bienmesabe a base di mandorle, limone e miele, i mazapanes di Tejeda, meringhe artigianali e biscotti ricchi di miele e zucchero.

Partire per delle località calde in inverno è il regalo più bello che potrete concedere a voi stessi e alle persone che amate: buon viaggio.