Le guide di Alpitour
Natale e capodanno al mare

Vacanze di Natale e Capodanno a Tenerife: le bellezza dei viaggi invernali

Vacanze di Natale e Capodanno a Tenerife: le bellezza dei viaggi invernali

L'isola che questa guida si accinge a presentarvi è il luogo ideale per un viaggio rilassante: se state pensando ad un posto dove trascorrere le vacanze di Natale e Capodanno, Tenerife è perfetta. Elemento di straordinaria bellezza che regala all'isola un fascino inarrivabile è il vulcano Teide, una delle vette più alte del mondo, e i diversi tipi di ecosistemi che convivono con armonia creando degli accostamenti dal fascino immenso.

5 cose da non perdere

  1. Parco Nazionale del Teide
  2. Città di Orotava
  3. Parco di Anaga
  4. Centro storico di Laguna
  5. Parco del Teno

Spiagge più belle

Fare un viaggio alle Canarie e in particolare nell'isola di Tenerife è il modo migliore per godere del caldo della spiaggia, della loro calma atmosfera e del senso di pace che invade questa meta esotica. Nella vostra allegra routine ricordatevi di includere una giornata nella Playa de la Tejita nei pressi del Parco Montaña Roja, dove potrete ammirare i dolci pendii di questa catena montuosa e potrete praticare diversi sport marini.

Un'altra baia meravigliosa è la Playa del Medano, frequentata per lo più da nudisti.

Se siete alla ricerca di spazi più selvaggi andate a Playa de Agua Dulce o Playa de Almaciga, oppure per una pausa tranquilla godetevi l'intima suggestione della Playa de Chica e della Playa de Abama.

Anche la Playa de Benijo è un ottimo posto per godere di panorami mozzafiato e profili vulcanici, un modo davvero molto originare per festeggiare le vacanze di Natale e Capodanno, in un posto speciale come Tenerife.

Per una giornata tranquilla in compagnia di tutta la famiglia optate per la Playa de las Teresitas o per la Playa Jardin, immersa in un profumo di fiori e vegetazione locale.

Luoghi di interesse

La costa dell'isola di Tenerife si snoda elegante tra sabbia bianca e acque trasparenti, ma la zona dell'entroterra, con il Parco Nazionale del Teide custodisce segreti, crateri e viste mozzafiato con un picco massimo di più di 3000 m di altezza: provate a fare un giro con la seggiovia panoramica.

Includete nel vostro viaggio al mare una tappa presso il Parco del Teno all'estremo occidente di Tenerife dove potrete dedicarvi al trekking.

Un altro parco affascinante è quello di Anaga, nucleo ricco di vegetazione e differenti specie di alloro, unico al mondo. Potrete fare delle escursioni e delle passeggiate, per poi dirigervi verso il centro abitato di Laguna, patrimonio dell'Unesco, crogiolo di tradizioni e storia dove visitare la Cattedrale, il convento di Santa Catalina e i vecchi palazzi storici di epoca coloniale.

Attività e Svago

Una volta approdati su quest'isola potrete dilettarvi in tantissime attività e passatempi. Le risorse naturali permettono di poter sperimentare numerosi sport: kitesurf, windsurf, snorkeling, diving, sci nautico, moto d'acqua, ma anche trekking sulle alture vulcaniche e non.

La costa è vivace e il lungomare dei centri città sono sempre pieni di gente che si diverte grazie alle numerose discoteche e locali, ma anche ristorantini tipici sul mare, mercati paesani e feste e falò in spiaggia.

I bambini potranno divertirsi sguazzando nelle limpide acque, oppure nei parchi acquatici ricchi di attrazioni esilaranti.

Cultura e sapori locali

Trascorrere la vigilia di Natale e l'ultimo dell'anno a Tenerife vi darà modo di godere del mare in inverno, ma anche di coccolare il vostro palato con piatti tipici saporiti e deliziosi. Nell'isola è usanza diffusa preparate zuppe a base di carne e legumi arricchite con farina di semi tostati chiamata gofio. Formaggi di capra in gradi quantità, prodotti grazie alla maestria dei casari autoctoni oppure ricette a base di pesce fresco, come granchio e cernia.

Fate un buon viaggio alla scoperta di questi incantevoli paesaggio ricchi di storie e culture e partite subite per una delle destinazioni esotiche più belle del mondo.