Le guide di Alpitour
Natale e capodanno al mare

Vacanze di Natale e Capodanno nell'isola di Sal: al mare anche in inverno

Vacanze di Natale e Capodanno nell'isola di Sal: al mare anche in inverno

L'Isola di Sal è il primo approdo dell'arcipelago di Capo Verde e rappresenta un paradiso totalmente pianeggiante dove saline, deserti e acque cristalline sono lo scenario dominante. Passare le vacanze di Natale e Capodanno qui, vi farà immergere in una atmosfera da fine del mondo e le festività passeranno in modo tranquillo, in compagnia delle persone che amate o semplicemente in riva a un mare da sogno in pieno inverno.

5 cose da non perdere

  1. Il villaggio e spiaggia di Santa Maria
  2. Le saline Pedra do Lume
  3. Le piscine naturali di Burracona
  4. Il paesino di Palmeira
  5. La spiaggia di Punta Preta

Spiagge più belle

Tra i luoghi più affascinanti per trascorrere le vacanze di Natale e Capodanno nell'isola di Sal c'è senza dubbio la spiaggia di Santa Maria, principale centro turistico dell'isola, caratterizzato da una lunga distesa di sabbia sottile e acque incontaminate, con affaccio di molte strutture ricettive, in grado di offrire pacchetti all inclusive agli ospiti per garantire un totale benessere.

Poco distante da qui si trova la meravigliosa spiaggia di Punta Preta, meta ambita di frizzanti surfisti, perché ben esposta al vento, come anche Fiura di Sal, garanzia di una dose di adrenalina pura. Se cercate un luogo più tranquillo optate per Burracona, oasi di piscine naturali createsi nel corso degli anni nella scogliera, dove sono presenti piccole grotte sottomarine.  Passare l'inverno al mare, tra queste dune dorate, è davvero la scelta migliore che potrete fare, per staccare la spina e raccogliere nuove energie.

Luoghi di interesse

Dopo una bella pausa rigenerante sulle più belle spiagge di Sal, andate ad esplorare il resto dell'isola. Tra i luoghi più affascinanti ci sono le saline di Pedra do Lume, nate da antichissimi crateri vulcanici e visitabili attraversando una galleria costruita appositamente, esempio dell'importanza del sale nelle attività commerciali dell'isola.

Merita una visita anche il polo turistico per eccellenza del luogo, il villaggio di Santa Maria, tra piazze e piccole vie la vita procede lentamente, la musica tipica di Capoverde, la Morna, nostalgica e dolce, invade le strade e da al viaggiatore la sensazione di essere in un paradiso senza schemi di tempo.

Attività e Svago

Le risorse naturali dell'isola di Sal si prestano ad essere scenario di numerose attività sportive, in primo luogo del kitesurf, windsurf, barca a vela ed immersioni. Nell'entroterra desertico, Terra Boa, si possono fare escursioni e passeggiate equipaggiati di cappello e indumenti di cotone per contrastare il caldo.

L'isola di Sal non è solo mare: non dimenticate di fare un salto nel paesino di Palmeira, che, con le sue case dai colori pastello e la piccola chiesa, è una chicca peculiare dello stile capoverdiano, insieme alla radiosa località di Murdeira.

Cultura e sapori locali

Per un itinerario completo, durante le vostre vacanze di Natale e Capodanno nell'isola di Sal non potrete fare a meno di assaggiare la cucina tipica del luogo, tra pesce freschissimo, tra cui tonno e aragoste, da gustare fritto o alla brace. La ricetta più rinomata dell'isola è la cachupa, piatto a base di manioca, mais, patate e fagioli e arricchito con carne, ma anche riso e cous cous con pesce e verdure è molto amato e diffuso su tutte le isole.

Una volta approdati sull'isola di Sal, ricordatevi dei nostri consigli e godete al meglio dell'atmosfera di quiete e tranquillità del luogo per vivere al meglio le festività.