Le guide di Alpitour
Natale e capodanno al mare

Vacanze di Natale e Capodanno a Malindi: viaggio al mare in Kenya

Vacanze di Natale e Capodanno a Malindi: viaggio al mare in Kenya

Un viaggio al mare durante i freddi giorni invernali è il sogno di molti e l'Africa è meta ambita con le sue temperature piacevoli e i paesaggi ricchi di bellezze naturali. Questo continente può essere la scelta giusta per vivere le festività in modo diverso, per questo vi presentiamo una guida che vi illuminerà su come trascorrere le vacanze di Natale e Capodanno a Malindi, città della costa orientale africana che si affaccia sull'Oceano Indiano. Tanti i pacchetti e le offerte per questa destinazione del Kenya: dovrete scegliere soltanto ciò che più vi si addice.

5 cose da non perdere

  1. Il centro storico di Malindi
  2. Il parco marino di Malindi
  3. La spiaggia di Rosada
  4. L'arcipelago di Funzi Keys
  5. La croce di Vasco de Gama

Spiagge più belle

Malindi si colora del bianco candore delle sue migliori spiagge e del turchese vivace dell'acqua dell'Oceano Indiano. 

La barriera corallina è la regina del territorio e tante sono le baie dove potersi rilassare: la prima meta da tenere a mente è Rosada Beach, una lingua di sabbia dove poter passeggiare con la bassa marea e gustare delizioso pesce fresco. Per sguazzare nelle acque cristalline dovrete recarvi al Parco Marino di Malindi, dichiarato riserva naturale della biosfera da parte dell'Unesco. Qui flora e fauna colorano i fondali ed è possibile ammirare le due principali barriere coralline della zona, North reef e Barracuda reef, dedicandovi al diving o allo snorkeling. Ogni resort ha un accesso diretto molto comodo al mare, evitando ogni tipo di stress.

Luoghi di interesse

Tra le altre mete consigliate per il vostro viaggio c'è senza dubbio il centro storico della città di Malindi: palazzi antichi, piccole piazzette in cui si raduna la "movida" del luogo come la piazzetta dell'Elefante o la piazzetta del Cambio oppure la croce dell'esploratore Vasco de Gama, simbolo dell'importanza di quegli anni di scoperte e conoscenza.

Centro per lo shopping e crogiolo di oggetti di legno, stoffe e mercanzie prodotte artigianalmente,  è il mercato della città in cui odori e colori si mescolano a materiali pregiati simbolo del fervore creativo e artistico della zona.

Un salto merita la moschea di Juma e i resti di un'antica cittadina poco fuori Malindi testimonianza di una cultura musulmana. Se volete fare un viaggio nella storia e delle tradizioni keniote e della civiltà Swahili, non dimenticate di visitare il Museo di Malindi, tutte le info qui.

Attività e Svago

Durante le vostre vacanze di Natale e Capodanno al caldo non ci sarà davvero mai tempo per la noia a Malindi: le strade del centro città pullulano di gente e di locali. Potrete trovare ristoranti occidentali ma anche tanti luoghi tipici dove vivere il fermento caratteristico del luogo. Malindi è una meta adatta a diverse esigenze, per chi vuole dedicarsi al relax, ma anche per chi desidera conoscere tradizioni, cultura e vita quotidiana di questo scorcio del Kenya.

Cultura e sapori locali

Per un viaggio completo, un'esperienza interessante sarà provare i piatti del luogo. A trionfare sulle tavole ci sono senza dubbio la frutta tropicale e il pesce fresco. Aragoste, gamberi, pesce spada, cernia e granchi e piatti a base di cocco e banane. Tante le zuppe a base di patate, miglio, tapioca, fagioli, zucca e carne il tutto condito da preziose spezie come curry e cumino. Un altro piatto tradizionale da assaggiare è l'ugali, composto da farina di mais e acqua che si gusta con accompagnamento di verdure o carni ben speziate.

Non ci resta che augurarvi buone feste di Natale e Capodanno a Malindi!