Le guide di Alpitour

Vacanze nel Mediterraneo

Vacanze in Costa Brava: consigli su cosa fare e cosa vedere

Passare le vacanze in Costa Brava vuol dire essere in una delle mete più belle ed esclusive del Mar Mediterraneo. Questo tratto di litorale interessa la regione spagnola della Catalogna, a nord del Paese, e include località turistiche molto famose come Lloret de Mar, Barcellona, Blanes e Portbou.

Stiamo parlando di una zona ben servita da ogni tipo di servizio e comfort, ricca di villaggi turistici, locali e lidi attrezzati per la balneazione, attività sportive e tanto divertimento, sia per compagnie di amici in cerca di svago, sia per famiglie con bambini interessate ad una vacanza in Spagna che sia un equilibrio perfetto di mare, benessere e cultura.

Spiagge più belle

  • Cala Sa Boadella: si tratta di una spiaggia meravigliosa appena fuori dal centro urbano di Lloret de Mar dove si respira un'atmosfera selvaggia e vergine ma allo stesso tempo è possibile godere di diversi servizi come ristoranti, lidi e bar. La baia si estende per più di 200 metri, è caratterizzata da sabbia dorata e da acque azzurre e limpide. Tutto intorno pinete e scogliere fanno da cornice, regalando al luogo un'impronta di quiete e calma.
  • Playa de Santa Cristina: un luogo che sa regalare ai suoi visitatori momenti di benessere unici e rigeneranti. Anch'essa è poco fuori dal centro di Lloret de Mar ed è raggiungibile percorrendo il litorale che conduce a Blanes. La spiaggia si estende per quasi 500 metri dove è possibile distendersi al sole, sulla sabbia soffice e sottile, praticare sport acquatici o fare lunghe nuotate. Un luogo suggestivo e protetto da una verdeggiante macchia mediterranea che profuma l'aria e rende questo scorcio un paradiso naturale perfetto per delle Vacanze in Costa Brava tra natura e divertimento.
  • Spiagge cittadine di Barcellona: le spiagge del centro sono uno dei tratti peculiari di questa splendida meta europea perché si estendono per più di 4 km e sono raggiungibili facilmente a piedi dalla famosa Rambla. Tra le più belle ci sono quella de la Barceloneta, quella di Vila Olimpica e quella di Nova Mar. qui non mancano servizi, ristoranti, locali, noleggio biciclette e tanto divertimento dalla sera alla mattina.
  • Spiaggia di Sant Anna: si tratta di una caletta intima ma piuttosto frequentata nel periodo di alta stagione, poco fuori dalla meravigliosa località di Blanes nella zona sud della Costa Brava chiamata La Selva. La sabbia è sottile e dorata, il mare cristallino e color smeraldo, mentre il panorama circostante impervio e roccioso. Un angolo suggestivo e tipico di questo tratto di litorale.

4 luoghi da vedere

  • Jardines de Santa Clotilde: un luogo selvaggio per dare un tocco naturalistico al proprio viaggio al mare in Spagna. Si tratta di un rigoglioso giardino panoramico che offre una vista mozzafiato sul mare perché è situato su una scogliera sopraelevata nella località di Lloret de Mar. Si tratta di una vera e propria opera d'arte in stile rinascimentale progettata dall'artista Nicolau Rubió i Tudurí.
  • Chiesa di Santa Maria: si tratta di un edificio in stile gotico costruito nella città di Blanes tra il '400 e il '500 di cui rimangono, dopo l'incendio subito nel 1936, alcuni dettagli della facciata e del campanile e i resti del Palazzo dei visconti di Cabrera.
  • Monastero di Sant Pere de Rodes: in provincia di Girona, questo complesso architettonico fu edificato per opera dei monaci benedettini in una zona sopraelevata che permette di godere di una vista unica su tutta  Llançà. Il chiostro e la torre di difesa sono di particolare incanto.
  • Parco Güell: un simbolo di estro e arte nella città di Barcellona. Si tratta di parco unico al mondo, progettato da Antonio Gaudì e decorato con sculture in ceramica, mosaici, colonnati ed edifici "fantastici".

Attività consigliate

Tra le cose da fare durante una vacanza in Costa Brava, oltre a godere dell'immenso relax e dell'intrattenimento sulle spiagge, ci sono infinite attività sportive da sperimentare. Corsi di windsurf, vela, immersioni, snorkeling e golf; ma ancora trekking, arrampicata e rafting approfittando della vicinanza con i Pirenei che offrono un paesaggio naturalistico autentico e ricco di sorprese.

Sapori da non perdere

La cucina di pesce regna sovrana in Costa Brava: bisogna assolutamente assaggiare la sarsuela, una pietanza a base di pesce fresco e crostacei arricchito da una salsa a base di cipolle, paprika, sherry e pomodori; la esqueixada, un'insalata dal gusto intenso fatta con merluzzo crudo; non possono mancare gli affettati come il fuet e la butifarra (salsicce) e per concludere le vacanze in Costa Brava non si può resistere a della autentica crema catalana.

Eventi

  • Festes del quartiere Gracia di Barcellona, durante la settimana di ferragosto, tra decorazioni artistiche delle strade, fuochi d'artificio e eventi popolari per le vie.
  • Festival Giardini di Cap Roig a Calella de Palafrugell, eventi musicali in un complesso di giardini.
  • La notte di San Giovanni, il 24 giugno, falò in spiaggia danno il benvenuto all'estate, in tutta la Costa Brava.