Alla scoperta di Tindari in un giorno

Consigli di viaggio

Questa città eccezionale sorge su un promontorio dei monti Nebrodi, in provincia di Messina. Dalle sue mura si possono scorgere panorami da mozzare il fiato sull’intero golfo di Patti. La sua bellezza ha ispirato artisti da tutto il mondo. Il compianto Andrea Camilleri ambientò proprio a Tindari un intero romanzo della sua saga de “Il Commissario Montalbano”, e il poeta Salvatore Quasimodo le dedicò una poesia. Fu fondata dal mitico Dionisio in onore di Tyndaris, re di Sparta. Un luogo dove miti e leggende si fondono, dando vita a una meta strabiliante, che non può mancare nel corso della vostra vacanza in Sicilia. Tindari: cosa vedere in un giorno? Continuate pure a leggere per scoprirlo!