Quando andare a Capo Verde

info su clima, temperature, mesi migliori

Capo Verde è un paese che si trova nell'oceano Atlantico, formato da dieci isole situate a 500 chilometri dalle coste senegalesi. L'arcipelago gode di una temperatura calda per tutta la durata dell'anno e dunque si rivela essere una destinazione perfetta per i turisti che amano il sole e le spiagge.

Il clima del paese è tropicale secco, anche se con notevoli differenze fra le isole. Capo Verde presenta delle temperature elevate per tutto l'arco dell'anno, unite a rare precipitazioni. La vicinanza all'oceano Atlantico rende le acque molto godibili e mai eccessivamente calde. Il mare, infatti, gode di temperature in ogni caso piacevoli, che oscillano fra i 24°C presenti a marzo e i 28°C di ottobre. Le temperature sono costanti in tutte le isole e in ogni caso non eccessivamente alte. I venti sono consistenti sulle isole per tutta la durata dell'anno. Si va dai 28 chilometri orari nella stagione invernale e primaverile ai 19 presenti fino alla fine del mese di settembre.

Chi desidera visitare Capo Verde deve essere informato sulla divisione delle sue isole, che viene effettuata in base all'azione del vento sulle coste. Le sue isole possono infatti essere suddivise in due principali gruppi: le Ilhas do Barlavento, posizionate a nord, caratterizzate da un clima pressoché desertico e da una piovosità assente e le Ilhas do Sotavento poste a sud, contraddistinte da una maggiore frequenza di piogge e da un'azione minore dei venti. Le piogge, a sud, sono in ogni caso scarse e decisamente non intense; dunque, se preferite una zona poco ventosa dovreste considerare prima di tutto una visita in quest'area, poiché maggiormente protetta.

Il periodo più indicato per visitare Capo Verde è quello fra novembre e luglio; chi visita il paese in questi mesi eviterà la stagione più afosa dell'anno. Non esiste un particolare periodo che è bene evitare per vivere al meglio le proprie vacanze a Capo Verde. Tuttavia, data la nostra abitudine a vivere delle estati non troppo afose, sarebbe bene evitare i mesi da agosto a ottobre, che presentano un clima al quale non siamo abituati nel nostro paese.

Grazie all'azione dei venti Alisei sulle coste, le temperature si mantengono miti; ciò rende poco probabile trovare un clima estivo eccessivamente afoso. Gli Alisei soffiano sulle isole a partire dalla fine di novembre; non a caso, questo è il periodo dell'anno preferito dagli amanti degli sport d'acqua come il kitesurf.

Il mese di maggio è probabilmente uno dei più adatti per visitare Capo Verde. In questo periodo, infatti, le temperature iniziano ad aumentare, la piovosità è pressoché assente e le isole sono piuttosto tranquille, non ancora occupate dal turismo di massa.

Se desiderate visitare Capo Verde nel periodo fra gennaio e luglio allora vi consigliamo di portare in valigia dei vestiti leggeri e allo stesso tempo in grado di proteggervi dal vento. Nella stagione più umida, compresa fra agosto e dicembre, consigliamo invece di portare con voi degli impermeabili e di dotarvi di vestiti resistenti all'acqua.

Prenota online le tue vacanze a Capo Verde