Le guide di Alpitour

LE MIGLIORI SPIAGGE DEL MONDO

Le spiagge della Riviera Maya: vacanza in Messico tra relax e divertimento

La spiaggia caraibica per eccellenza dovrebbe trovare sabbia bianchissima, un mare trasparente, qualche palma da cocco. Un luogo paradisiaco. Ed è proprio questo lo spettacolo offerto dalle spiagge della Riviera Maya, in Messico, a pieno titolo tra le più belle del mondo.

 

Dove trovare le spiagge migliori

  • Playa del Carmen: questa è una delle destinazioni più famose di tutta la Riviera Maya. La spiaggia omonima è la prima che andrebbe visitata, tanto per la sua bellezza quanto per i numerosi servizi. Puerto Morelos conserva intatta l'atmosfera da antico villaggio di pescatori. Posti come Paradise Beach, Playa de Xcacel e Playa de Akumal richiamano subito alla mente lunghe distese di sabbia candida, mare turchese e natura lussureggiante.
  • Tulum: è la meta consigliata per chi vuole unire la bellezza della natura della Riviera Maya al fascino misterioso della storia. Il sito archeologico di Tulum si affaccia direttamente su uno dei tratti costa più belli di tutto il Messico. Spostandosi in auto è possibile raggiungere luoghi molto diversi tra loro, come Fatima Bay, Chan Yu Yum, Half Moon Bay e la stessa Playa del Carmen.

 

Consigliate per:

Relax. Ci sarebbe soltanto l'imbarazzo della scelta. Paradise Beach, sull'isola di Cozumel, è stupenda, tranquilla e offre diversi servizi. Playa de Xcacel è una spiaggia incontaminata, lontana dal turismo di massa. A Tulum, il contrasto di colori crea un paesaggio unico nel suo genere.

Sport. A poca distanza dalla costa di Puerto Morelos, un antico villaggio di pescatori, c'è una grande barriera corallina, da esplorare con maschera e boccaglio. A Playa de Akumal è possibile fare kayak, windsurf, escursioni e immersioni. Half Moon Bay e Chan Yu Yum sono indicate soprattutto per lo snorkeling.

Divertimento. Playa del Carmen è la regina del divertimento sulla Riviera Maya. Sulla sua spiaggia si affacciano bar, ristoranti, locali di vario genere. È sempre molto frequentata, soprattutto da giovani.

 

Periodo migliore

Per una vacanza in Messico dedicata alle spiagge della Riviera Maya, i mesi più indicati sono quelli che vanno da novembre ad aprile, caratterizzati da temperature piacevoli e bassissime precipitazioni. Invece i mesi estivi sarebbero da evitare, perché sono più piovosi e con c'è un maggiore rischio di uragani.