Benvenuto alle isole Canarie

Benvenuto a Fuerteventura

Fuerteventura è l’isola più vecchia di tutte le Canarie. Qui il tempo sembra scorrere in maniera diversa dal resto del mondo, lentamente, e in alcuni scenari pare addirittura essersi fermato; forse è per questo che è spesso soprannominata “l’isola lenta”. Le giornate di Fuerteventura sono scandite in primo luogo dall’energia vitale che proviene dai tanti vulcani inattivi dell'isola, sopiti sotto la superficie.

3 motivi per visitare Fuerteventura

Fuerteventura è un’isola a due facce: a seconda dell'area visitata, le sue spiagge hanno infatti sabbia bianca o nera. Le isole nere di Ajuy sono sicuramente uno spettacolo della natura imperdibile per la loro unicità: i residui lavici essiccati dal sole hanno reso la superficie scura, che oggi ben contrasta con il mare cristallino e con il cielo limpido e azzurro. C'è chi crede che siano benefici per l'organismo al pari dell'aloe, pianta riccamente coltivata sull'isola e venduta ad ogni angolo. Il primo motivo per visitare Fuerteventura, dunque, può essere la voglia di benessere, magari per disintossicarsi dalla vita di città.

Un’altra valida ragione per approdare su quest’isola è il suo lato selvaggio e incontaminato.
In questa terra carente di acqua, la macchia cresce in maniera incontrollata con un’energia e un’abnegazione incredibili. I paesaggi inviolati diventano così quadri immaginifici dove è splendido ritrovare se stessi.

Ma a Fuerteventura non ci si rilassa e basta. Passando al terzo motivo, è bene specificare come qui vi siano i più importanti beach break d'Europa, luoghi fenomenali per dedicarsi al surf, al kite, al windsurf e a molti altri sport, tutti a contatto con la natura. Muoversi e vivere il paesaggio diventando tutt’uni con esso è qualcosa che gli amanti dello sport outdoor non possono perdersi.

Benvenuto a Tenerife

Tenerife è la vera perla delle isole Canarie. 

Oltre a essere la più grande dell’arcipelago, è anche la più moderna e cosmopolita, cosa che non pregiudica la grande quantità di riserve e parchi naturali. Vivere una vacanza in un posto così incantevole non può che arricchire il bagaglio di chi decide di intraprendere un viaggio approfittando di un’offerta Alpitour. Scopriamo i tre motivi principali per visitare questo paradiso!

3 motivi per visitare Tenerife

Uno dei motivi principali per partire in direzione di Tenerife è sicuramente il clima. La temperatura media si aggira infatti intorno ai 23° centigradi, cosa che rende l’isola visitabile per tutto l'anno, grazie a un sole caldo e splendente, anche in inverno.

In secondo luogo, buona parte delle spiagge di Tenerife è contraddistinta dalla Bandiera Blu, un marchio sinonimo di cura e pulizia riconosciuto a livello internazionale. La suggestiva sabbia nera, che testimonia la natura vulcanica del luogo, è davvero sensazionale; tra le playas migliori dell’isola segnaliamo Las Teresitas, Playa Jardin, El Socorro e San Marcos.

Il terzo motivo per approfittare di un’offerta Alpitour per Tenerife coincide con la presenza di una natura che tutt’oggi riesce a resistere all’impatto dell’uomo. La flora e la fauna si diffondono con grande felicità in maniera indisturbata. Da segnalare soprattutto il vulcano Teide, inserito all’interno dell’omonimo Parco nazionale: dorme ormai da secoli, ma è comunque capace di regalare al turista foto incantevoli. Infine, va tenuta in considerazione la Cueva del Viento, la grotta più lunga d'Europa, che al mondo si trova dietro solo ai tubi vulcanici delle isole Hawaii!