09.07.2020

Esplorare il mondo in modo eco sostenibile? Si può! Il periodo storico in cui stiamo vivendo ci impone delle scelte più sensate, sostenibili e attente all’ambiente. È importante che, nella nostra esplorazione del pianeta, sia proprio il pianeta ad essere la priorità assoluta! Piccoli gesti possono fare una grande differenza. Ecco dieci consigli che potete seguire per vivere una vacanza divertente, rilassante e green al tempo stesso. 

 

Usate una borraccia

Sembra una piccola cosa, ma è davvero indispensabile: portando con voi una borraccia non solo sarete sempre idratati, ma eviterete l’acquisto di bottiglie di plastica monouso che andranno a inquinare ulteriormente il pianeta. Riutilizzabile, leggera e personalizzabile, si rivelerà un’ottima compagna di viaggio!

Preferire sempre mezzi di trasporto locali, meglio ancora se la bicicletta 

Passeggiare, affittare una bicicletta o prendere i mezzi di trasporto pubblici sono il modo migliore per scoprire il paese che state visitando. Potrete tuffarvi nello stile di vita più autentico del paese che state visitando. Ove possibile, preferite sempre l’acquisto di un biglietto digitale!

Evitare la plastica monouso

Non solo bottiglie: posate e piatti sono un tipo di plastica davvero difficile da smaltire! Sempre meglio preferire imballaggi e posate riutilizzabili. Se viaggiate zaino in spalla, prendete in considerazione l’idea di portare le vostre posate e usare solo quelle!  

Riciclare il più possibile secondo le regole del posto 

Certo, non tutti i paesi del mondo hanno un avanzato sistema di riciclaggio, ma se eviterete la plastica e vi conformerete alle regole di riciclaggio del paese che state visitando il vostro contributo non sarà poco! 

Non lasciare tracce della propria visita

Se state visitando qualche riserva naturale, o siete nel bel mezzo di un’escursione, abbiate cura di lasciare tutto come lo avete trovato. Se nei paraggi non c’è un bidone dell’immondizia, tenete con voi quello che dovete buttare finché non lo trovate: ne gioveranno tutti! 

Preferire prodotti locali a km 0

Anche una piccola cosa come acquistare e consumare prodotti locali, meglio se di stagione, può essere molto utile. 

Usare il meno possibile l’aria condizionata 

Nelle vostre lunghe passeggiate non potrete usarla, certo, ma quando sarete nella vostra comoda stanza cercate di usarla il meno possibile: oltre a salvare il pianeta, vi risparmierete un malanno!

Rispettare la fauna locale 

C’è chi prende le stelle marine per fotografarle senza sapere che, se staccate ed esposte all’aria (anche per pochi secondi!), queste creature fragilissime muoiono nel giro di poco tempo. Meglio riprenderle con un’attrezzatura subacquea, o ammirarle da vivo! In generale, basta poco per informarsi e curare al meglio la fauna che vi circonda. 

Scegliere strutture attente all’ambiente

Anche la scelta del posto dove alloggerete è importante. Scegliete strutture attente al territorio che favoriscano scelte green come la Towel Policy. È ora di dare un trend positivo!

Supportare gli artigiani locali

Nella vostra corsa ai regali da portare agli amici, scegliete sempre gli artigiani locali e i loro prodotti: sosterrete il paese che state visitando e l’ambiente!