01.01.2020

La valigia è un elemento spesso sottovalutato del viaggio: fra chi la riempie alla rinfusa e chi non sa bene come organizzarsi, c’è tanta confusione per chi è impaziente di partire. Se non sapete bene come fare la valigia o vi state chiedendo come fare al meglio la valigia, niente paura: bastano davvero poche indicazioni da seguire per portare con sé tutto quello che serve… e non stancarsi troppoContinuate pure a leggere per scoprire come preparare la valigia e preparatevi a partire con noi. Partire non sarà mai stato così facile!

Organizzare tutto in anticipo

La parola d’ordine per viaggiare leggeri è: organizzazione. Prima di mettere in valigia tutto quello che vi capita a tiro, capite cosa vi conviene davvero portare. Se non volete ritrovarvi con cose che non vi servono, fate una lista e raccogliete tutto quello che vi serve.

Tenere tutto pronto

Avete la valigia o lo zaino vuoti, pronti a essere riempiti, e la lista è davanti a voi: prima di cominciare a riempire, prendete ogni elemento della vostra lista e tenetelo a portata di mano. Così facendo, sarà più facile prepararvi.

Piccoli trucchi

Per preparare una valigia ci sono certi piccoli trucchi semplici e molto interessanti. Il primo è arrotolare bene i calzini e infilarli nelle scarpe. Così facendo risparmierete spazio e non rischierete di rovinare le scarpe! Un trucco interessante per non rovinare una camicia, invece, è infilare una cintura arrotolata nello spazio vuoto del colletto: così facendo, questo resterà dritto.

Arrotolare i vestiti

Dimenticate il modo classico di piegare i vestiti, buono per cassetti e armadi: quando si tratta di preparare una valigia, il vero segreto è arrotolare tutto! Così facendo risparmierete spazio ed eviterete anche delle noiose pieghe sulla stoffa.

Il beauty case

È indispensabile portare con sé un piccolo beauty case per gli oggetti più piccoli: che siano prodotti per il corpo, medicine o accessori, sempre meglio non metterli in una tasca della valigia o alla rinfusa fra i vestiti.

Mettere le cose necessarie a portata di mano

Sembra un consiglio scontato, ma nel fare una valigia ci si può distrarre e mettere tutto nel posto sbagliato. Meglio prendersi un attimo di tempo per capire le cose che potrebbero servire durante il viaggio (una giacca, una sciarpa, le cuffie…) e metterle in un punto della valigia dove possano essere prese subito, senza dover aprire tutto.

Portare solo l’indispensabile

Anche questo sembra scontato, ma quante volte ci siamo ritrovati in viaggio con cose che in fin dei conti non servivano? Nel fare la vostra lista chiedetevi se ogni elemento serve davvero.

Pesare la valigia

Capita spesso, durante il check-in per un volo, di scoprire che la valigia pesa di più di quanto consentito. Per evitarlo, pesate prima la vostra valigia e capite se potete ancora aggiungere qualcosa o se è meglio svuotarla.

Portare una borsa vuota

Che sia un piccolo zaino piegato o una shopping bag di stoffa resistente, meglio avere sempre con sé una borsa in più. Può sempre servire!

Proteggere i liquidi

Se portate con voi creme, bottiglie di shampoo o altri liquidi, abbiate cura di chiuderli bene e metterli in buste di plastica: così, anche se dovessero aprirsi, non rovinerebbero il vostro beauty case o il resto dei vestiti!