21.04.2020

C’è un solo luogo dove ammirare la bellezza dei siti archeologici Maya o Aztechi: il Messico! Certo, questo paese è famoso e amato per molti altri motivi: le spiagge, l’ottima cucina, l’arte e i personaggi popolari che l’hanno resa unica al mondo. Ma i siti archeologici sono uno dei suoi tesori più grandi: sono l’unica eredità di grandi popoli del passato. Potrete ammirare da vicino le maestose piramidi di pietra, passeggiare e restare a bocca aperta di fronte alle testimonianze di un passato così misterioso! Ma quali sono i siti archeologici più belli da visitare? Ecco una piccola guida utile per i 10 siti archeologici più belli del Messico!

Chichén Itza

Questo è, forse, è il sito archeologico più famoso del Messico. All’epoca del suo massimo splendore è stata una città unica, attraversata da più culture, da quella Maya alla Toltechi; le architetture delle diverse popolazioni si intrecciano e si fondono in un panorama tutto da scoprire. Il tempio piramidale di Kukulcan spicca maestoso sulla città, e vi lascerà senza parole!

Tulum

Queste incredibili rovine sul mare, protette da alte mura, creano uno spettacolo imperdibile. Antichissimo porto commerciale, oggi costituisce uno dei siti più belli e amati al mondo.

Palenque

Questa città offre uno dei panorami più scenografici al mondo, immersa com’è nella nebbia e nella natura lussureggiante che la circonda. I geroglifici presenti nel Tempio delle Iscrizioni, la tomba funeraria del re K'inich Janaab 'Pakal, regalano una panoramica più ampia sugli usi e costumi dei Maya.

Uxmal

Uno dei siti più misteriosi e meglio conservati della zona. La sua architettura particolare narra di una storia diversa da tutte le altre, e regala un panorama unico. Da vedere!

Monte Alban

Queste rovine precolombiane sono un patrimonio dell’UNESCO, e oggi si possono ammirare ancora gli splendidi monumenti in pietra scolpita, passeggiare per le sue stradine e stupirsi di fronte alle sue mura imponenti!

Ek Balam

Questa incredibile città ospita degli edifici rimasti meravigliosamente intatti nel corso dei secoli, e dalla cima della piramide dell'Acropoli potrete ammirare un paesaggio davvero maestoso!

Teotihuacan

Poco distante da Città del Messico, questo sito archeologico conserva i fasti di un antico splendore passato. Pare che questa sia stata una delle città più popolate dell’intero continente, e conserva tuttora un fascino unico. Ai tempi degli aztechi, si pensava che questa fosse la città di nascita del sole.

Calakmul

Lontana, remota, immersa nel verde, meravigliosa, ricca di dettagli incredibili. Potrete salire sulla sua altissima piramide principale – la seconda più alta di tutti i resti Maya – e ammirare uno spettacolo incredibile!

Cobá

Questo sito incredibile conserva i resti di una città grandiosa e incredibile, ricca di sfaccettature e splendidamente conservata, che oggi sfuma nella foresta imponente. Arrampicandovi sulla piramide di Nohoch Mul potrete ammirare un panorama straordinario!

Tula

Questa città azteca, non molto lontana da Città del Messico, è celebre per le imponenti statue di guerrieri Toltechi sulla Piramide del dio Quetzalcoatl, ma le informazioni sulle sue origini sono ancora avvolte del mistero. Resta comunque un luogo straordinario da visitare!