Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

07.02.2022
Indice

I luoghi del Boccaccio a Certaldo

Il paesaggio della campagna toscana è decisamente inconfondibile: dolci profili di colline che si aprono lentamente su grandi spazi verdi, filari di cipressi e tramonti dorati, intervallati dal profilo unico di alcuni dei borghi più belli d’Europa. Una regione unica, tutta da scoprire e da ammirare in un viaggio che si rivelerà davvero strabiliante! La Toscana, però, è anche cultura, letteratura, arte e bellezza. Vera e propria capitale del Rinascimento, patria e culla per artisti di ogni tipo, è stata anche la casa di molti autori amati e tradotti in tutto il mondo. Giovanni Boccaccio è ancora oggi uno degli scrittori e poeti più conosciuti in Italia e all’estero, e alcune delle sue opere sono ancora oggi molto studiate. Il “Decamerone”, ad esempio, è un’opera immortale. Ma dove scoprire di più su questo meraviglioso personaggio? A Certaldo, grazioso borgo toscano, avrai la possibilità di visitare un museo a lui dedicato, ammirare alcuni suoi oggetti personali e respirare un’atmosfera davvero unica. Lasciatevi conquistare dalla bellezza di questo borgo pittoresco, e ripercorrete i passi di uno degli scrittori più amati al mondo. Le tue vacanze in Toscana si trasformeranno in un vero e proprio viaggio nel tempo! Vuoi saperne di più? Allora continua pure a leggere e partite con noi!

Il centro storico

La parte antica di Certaldo è rimasta quasi immersa nel passato: le stradine di mattoni rossi, le case antiche e gli stupendi panorami che si estendono dalle mura cittadine ti regalerà delle intense emozioni, e potrai rivivere la bellezza e i fasti del mondo antico con una passeggiata nella storia. Da vedere!

Casa di Boccaccio a Certaldo

Nonostante i documenti ufficiali non siano in grado di stabilire se Boccaccio sia effettivamente nato a Certaldo o, come sostengono alcuni, a Firenze, si sa per certo che l’artista e la città fossero legati in un rapporto molto stretto. L’autore aveva fatto di Certaldo una piccola capitale della cultura per i maggiori artisti dell’epoca, ed era molto affezionato alle strade e ai panorami che poteva ammirare dalla sua casa. Tale casa è oggi visitabile, ed è ricca di reperti interessanti sulla vita e le opere dell’autore. La casa di Boccaccio si trova proprio nel cuore pulsante del centro storico di Certaldo, ed è una meta imperdibile per chiunque visiti il borgo. Qui troverai tanti dettagli sulla sua vita e le sue opere e reperti unici, come le sue scarpe e molti dei suoi libri. Una meraviglia!

La Tomba di Boccaccio

Poco distante dalla casa si trova anche la tomba di Boccaccio. Per la precisione, si trova nella piccola e graziosa chiesa dei Santi Jacopo e Filippo, dove avrai accesso anche a un suggestivo Museo di Arte Sacra, tutto da visitare. Un luogo unico ed elegante, ricco di storia, che ti lascerà a bocca aperta!

Le migliori offerte in Toscana