13.11.2020

 Cosa fare a Bali in cinque giorni

Mari smeraldini dai fondali variopinti, panorami spettacolari e un’aria spirituale ricca di pace e bellezza vi accoglieranno nella cornice unica di Bali. Quest’isola amatissima dell’Oceano Indiano è forse una delle mete più amate di tutta l’Indonesia, ed è particolarmente ambita dalle coppiette in viaggio di nozze alla ricerca di un rifugio romantico. Fra spiagge, tanta natura, templi e città futuristiche, troverete di tutto per vivere una fantastica avventura! Volete scoprire di più? Allora continuate pure a leggere per scoprire cosa vedere a Bali, e preparatevi a partire con noi!

 

I templi di Bali

Bali è anche religione e spiritualità: oltre a praticare lo yoga con gli esperti del settore, potrete anche partire alla scoperta dei suoi templi più belli: ce ne sono migliaia! Da vedere assolutamente il tempio di Pura Besakih, che per molti è uno dei centri spirituali più belli di tutta l’isola, mentre il tempio di Pura Luhur Uluwatu è famoso per il suo panorama a picco sul mare. In ogni città e villaggio ci sono dei templi di rara bellezza, e vorrete esplorarli tutti!

I vulcani e le cascate

La natura di Bali è davvero meravigliosa: non solo spiagge e foreste rigogliose, ma anche splendidi vulcani e corsi d’acqua che sfociano in alte cascate. Gli amanti delle escursioni non potranno perdere l’occasione di fare trekking lungo le pendici del vulcano Batur, e il panorama straordinario che si può ammirare dalla cima. La cascata di Gitgit è una delle più alte del paese. Anche le cascate di Semukpul e Nung Nung meritano una visita. Rimarrete senza parole!

Kuta

Forse la città più moderna di tutta Bali, molto frequentata dai turisti e amatissimi da chi è alla ricerca di qualche divertimento e vuole l’occasione di vivere una serata mondana. Non tutti amano Kuta, ma il suo modo di unire l’antichità alla modernità e le tante attrazioni che offre ai viaggiatori la rendono una meta imperdibile, anche per scoprire meglio il lato più moderno dell’isola.

Piantagione di caffè Luwak

Fra le bellezze naturali dell’Isola, forse quella delle piantagioni di caffè Luwak è quella più particolare e curiosa, che merita una visita approfondita. Questa piantagione vi regalerà l’occasione di scoprire la produzione di questo caffè pregiatissimo e, perché no… potreste anche assaggiarlo!

Ubud e la foresta delle scimmie

Fra le mete più richieste e consigliate per il vostro viaggio a Bali, Ubud è sicuramente una di quelle più consigliate. La sua popolarità cresce di anno in anno grazie al passaparola dei visitatori, che rimangono puntualmente incantati dalle sue bellezze artistiche e naturali. Ubud, infatti, è in totale armonia con l’ambiente circostante, e offre dei palazzi antichi tutti da visitare. Fra musei e mostre, potrete entrare in contatto con la sua parte più artistica, mentre nella caratteristica foresta delle scimmie potrete scoprire il suo lato più autentico! Questo parco è famosissimo per la grande presenza di macachi della specie Cinomolgo, ormai perfettamente abituate alla presenza umana e, attenzione… anche un po’ dispettose!