Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
21.05.2020

Cagliari, capoluogo della Sardegna, è una città tanto affascinante e antica quanto artistica e struggente, quasi sospesa nel tempo, protagonista della storia fin dai tempi antichi. Scoprite cosa vedere a Cagliari in un giorno. Tanti popoli e culture diverse l’hanno attraversata, lasciando un segno nelle sue tradizioni e cultura: Fenici, Cartaginesi, Romani e Spagnoli si sono alternati, contribuendo alla sua identità unica. Un secolo fa, lo scrittore inglese David H. Lawrence la definiva “città di pietra, nuda e in salita, simile a una Gerusalemme bianca”: questo può aiutarvi a capire le meraviglie che vi aspettano.

Amatissima dai turisti stranieri, e tornata recentemente alla ribalta anche fra gli italiani, questa città sarda è pronta a stupirvi e ammaliarvi con le sue bellezze! Fra siti archeologici, stradine caratteristiche, musei, mercati tradizionali, chiese, chiostri e siti archeologici, avrete davvero l’imbarazzo della scelta. Anche la natura selvaggia che la circonda, fra parchi e spiagge incredibili, vi regalerà emozioni indimenticabili. Ecco 10 cose da vedere a Cagliari in un giorno. 

Santuario di Bonaria

Questa chiesa è circondata da un’aura di leggenda: un luogo di culto che oggi è meta di molti pellegrini, e che vi incanterà!

Spiaggia del Poetto

Una delle spiagge più amate dai cagliaritani e da chi visita la città: il mare smeraldino che la contraddistingue vi lascerà senza parole!

Il Bastione di Saint Remy

Questo sfarzoso belvedere è tornato all’antico splendore solo di recente, dopo un lungo restauro; la vista che si può godere dalle sue mura è spettacolare!