Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
03.05.2021
Indice

Al largo della costa nordoccidentale della Grecia sorge Corfù. Fa parte dell’arcipelago delle Ioniche insieme a isole bellissime come Zante e Cefalonia. La sua vicinanza all’Italia la rende perfetta per una vacanza senza stress, e le tante attrazioni che offre sono in grado di accontentare tutti i viaggiatori. Ha una storia vasta e affascinante come l'origine del suo nome, quello della ninfa amata da Zeus. È stata anche protagonista di diverse storie epiche: è stato a Corfù che Ulisse si è innamorato di Nausicaa. Corfù è arte, cultura, buon cibo e spiagge da sogno.  

L'isola ha una storia ricca e affascinante, influenzata da diverse culture nel corso dei secoli. Sin dai tempi antichi, infatti, Corfù è stata un crocevia di civiltà e un importante porto commerciale. Ha subito l'influenza di greci, romani, bizantini, veneziani, francesi e britannici, il che ha contribuito a creare un patrimonio culturale unico che si può ancora respirare nelle strade pittoresche di Corfù Town, il cui affascinante centro storico dichiarato Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. 

Ma cosa fare durante una vacanza a Corfù? Oltre al suo affascinante capoluogo ci sono ancora tantissime cose da fare e da vedere. L’isola è famosa anche per la bellezza delle sue spiagge: dalle spiagge sabbiose e ampie come quelle di Glyfada e Agios Gordios, alle spiagge di ciottoli e ghiaia come quelle della bellissima Paleokastritsa e Kassiopi, avrai solo l’imbarazzo della scelta. Le acque cristalline e turchesi, accarezzate da splendidi paesaggi naturali, fanno di Corfù un luogo ideale per rilassarsi e godersi il mare. Ecco di seguito i nostri suggerimenti su cosa vedere a Corfù in una settimana.  

Corfù Town

Nel corso della tua visita sarà d'obbligo almeno una visita alla capitale, Corfù Town, che è molto diversa dalle tipiche cittadine greche: la sua struttura e i suoi vivaci colori pastello, infatti, sono un retaggio della dominazione veneziana del XVI secolo. Una città imperdibile, attraversata da mille culture: nel suo frizzante centro storico si trova un po’ di Venezia e Bologna, un po’ di Parigi e un po’ di Bisanzio. Una città decisamente unica nel suo genere, incantevole e sempre diversa. Le sue viuzze fanno pensare alle calle di Venezia, ma non solo: passeggiare nel centro di Corfù Town è fare una sorta di viaggio tra Italia, Grecia e Turchia, racchiuse in pochi chilometri quadrati. Oltre alla bellezza dei suoi palazzi, Corfù Town vanta anche una vivace vita notturna. Ogni località è ben attrezzata per turisti con strutture aperte fino a tardi, mercatini di artigianato locale e ristoranti dove gustare le prelibatezze locali 

Monastero di Vlacherna

Questo monastero ortodosso è noto per la sua posizione pittoresca, poiché si trova su una piccola isola collegata alla terraferma da un ponte, e sembra quasi costruito sull’acqua. Il monastero è circondato da acque cristalline e offre una vista panoramica sulla vicina isola di Pontikonissi, uno dei luoghi più fotografati di Corfù. Costruito nel XVII secolo, il Monastero di Vlacherna presenta un'architettura affascinante con una cupola a cupola e un campanile. È un luogo di culto sacro per i visitatori e offre anche la possibilità di esplorare le sue cappelle interne. Si trova a pochi chilometri dalla città vecchia di Corfù; quindi, è anche molto facile da raggiungere. Dal monastero si può godere una vista spettacolare, specialmente al tramonto, quando il cielo diventa rosa e si confonde con le acque cristalline dell'isola.  

Angelokastro

Il castello bizantino di Angelokastro sorge sulla cima di una collina e, data la sua posizione strategica a picco sul mare, offre una vista mozzafiato. È stata costruita nel XIII secolo a scopi difensivi: la sua posizione, infatti, serviva ad avvistare eventuali nemici all’orizzonte. Le mura massicce, le torri di guardia e una serie di passaggi e rampe tortuose che portano alla sua sommità contribuiscono a renderlo un posto fiabesco, molto amato da visitatori. Oggi, Angelokastro è una popolare attrazione turistica che offre ai visitatori l'opportunità di approfondire la storia dell’isola e godere di una vista panoramica spettacolare.