09.12.2020

Cosa vedere a Jakarta in quattro giorni

Una città straordinaria, dove i vicoli più stretti si aprono su templi antichi e grattacieli avveniristici: benvenuti a Giacarta! La capitale dell’Indonesia è una metropoli dove passato e futuro convivono in totale armonia e creano un panorama unico, tutto da scoprire. Questa città sta diventando sempre più popolare fra i viaggiatori di tutto il mondo grazie al passaparola: tutti restano colpiti dai suoi colori e profumi, dalle sue tradizioni millenarie e gli altissimi palazzi moderni. Una città di contrasti, dai mille volti, che potrete scoprire nel corso delle vostre vacanze in Indonesia! Volete saperne di più? Allora continuate pure a leggere per scoprire cosa vedere a Jakarta, e preparatevi a partire con noi alla volta di questa città meravigliosa: ve ne innamorerete!

Il quartiere di Kota

Uno dei quartieri più particolari di Jakarta, per non dire di tutta l’Indonesia, è proprio quello di Kota. Qui si alternano diversi stili architettonici, incluso quello coloniale. Questa, infatti, è stata la sede di molti olandesi durante l’invasione del ‘600, durante la conquista del territorio di Java. Per alcuni, questa è ancora oggi una piccola Amsterdam delle Indie. Lo stile coloniale ormai si alterna a quello tradizionale dell’Indonesia, creando un panorama unico dove potrete passeggiare e ammirare le casette più antiche della zona.

Glodok

Il quartiere cinese di Jakarta è completamente diverso da quello olandese, e vi sembrerà quasi di star visitando due città diverse. Il quartiere cinese di Jakarta è coloratissimo, in pieno stile orientale, ma i tipici elementi architettonici della Cina sono ormai completamente fusi con quelli dell’Indonesia, creando un mix unico di strade e vicoletti dove scoprire uno dei volti più autentici della città. Potreste anche provare ad assaggiare lo street food locale! Qui potrete trovare anche il tempio Yayasan Wihara Dharma Bhakti, dove si celebrano in armonia tre religioni diverse: quella buddista, quella taoista e quella confuciana.

I giardini di Merdeka Square

Per una giornata all’insegna della natura e della scoperta potrete addentrarvi nel cuore della città fino alla torre di Monas, nella suggestiva cornice di Merdeka Square. Salendo in cima potrete ammirare l’intera zona dall’alto: una vista unica! Poco distante troverete anche dei bei giardini dove immergervi nel verde e scoprire il lato più naturale del paese. Da visitare, poco distante, anche il Museo Nazionale di Giacarta. Bellissimo!

La Cattedrale e la Moschea

Per comprendere appieno i mille volti di questa città meravigliosa, potrete visitare due monumenti spirituali diametralmente opposti e di grande bellezza: la Cattedrale Cattolica e la Moschea Istiqlal. La Cattedrale è in puro stile neogotico, ed è assolutamente meravigliosa. Si trova vicino Piazza Banteng e, per la precisione, proprio di fronte alla Moschea. La scelta non è casuale: i due edifici sono stati costruiti uno di fronte all’altro proprio per simboleggiare l’apertura mentale del paese verso tutte le culture. Anche la Moschea, ovviamente, merita una visita: è la più grande di tutta l’Indonesia, e vi lascerà a bocca aperta!