02.01.2021

Cosa vedere a Malta in 7 giorni

Malta è un luogo storico che porta ancora il segno delle mille culture che l'hanno attraversata: è stata terra di fenici, greci, arabi, francesi, inglesi, e tanti altri popoli. Il fascino e la cultura che la circondano sono straordinarie. Inoltre, Malta vanta una natura e un mare straordinari. Insomma, ce n'è davvero per tutti i gusti! Ma cosa vedere a Malta? Ecco una piccola guida Alpitour per decidere!

 

 

 

 

La Valletta

Giorno 1:La Valletta, l'attuale capitale del paese, è costruita su una fortezza ed è ricca di storia e cultura. Il suo centro storico, pieno di stradine e viuzze straordinarie, altari votivi e monumenti, è stato dichiarato patrimonio mondiale dell'umanità dall'Unesco. La cattedrale di St. John ospita due opere di Caravaggio ed è una meta imperdibile per gli amanti dell'arte.

M'dina

Giorno 2:Si può visitare M'dina, la vecchia capitale di Malta, un paesino storico dai paesaggi unici e suggestivi. Gli amanti della storia potrebbero essere interessati al festival medievale di M'dina, che si tiene ogni primavera

Rabat

Giorno 3:Rabat è uno dei borghi più antichi di Malta, che da secoli ospita molte comunità religiose a stretto contatto fra loro; è un luogo mistico e pieno di fascino.

Blue Grotto

Giorno 4: Malta è anche piena di luoghi naturali affascinanti e unici al mondo: uno fra tutti è sicuramente il Blue Grotto, una grotta dove il mare assume sfumature del colore della notte.

Ipogeo di HalSaflieni

Giorno 5: Uno dei luoghi più affascinanti del Mediterraneo si trova proprio a Malta! Parliamo dell'Ipogeo di HalSaflieni, l'unico tempio preistorico sotterraneo del mondo. È splendidamente conservato e meraviglioso da visitare!

Isola di Gozo

Giorno 6: L'isola di Gozo merita una visita per i suggestivi paesaggi e, soprattutto, per i meravigliosi templi di Ggantija. Questi antichi templi risalgono al 3.600 a.C. (esatto: sono stati costruiti prima di Stonehenge!) e sono tuttora un mistero per ricercatori e curiosi. “Ggantija” in maltese vuol dire “gigante”: anticamente, infatti, si pensava che fossero stati costruiti proprio dai giganti! Il sito mantiene ancora oggi un fascino straordinario da non perdere.

St. Julian

Giorno 7: Per gli amanti della movida, Malta è piena di risorse e avventure da offrire: St. Julian è una località piena di divertimento, locali e servizi per coloro che vogliono vivere al meglio le notti di vacanza.

Cosa vedere a Malta in 3 giorni

Cosa vedere a Malta in tre giorni? Al primo giorno la capitale La Valletta è una tappa obbligatoria per chiunque visiti l'isola, così come la sua Cattedrale di St. John e i suoi due Caravaggio. Al secondo giorno, si può stare a contatto con la natura visitando il meraviglioso Blue Grotto. Al terzo giorno, si potranno visitare i misteriosi templi di Ggantija sull'isola di Gozo.