09.01.2021

Milos in tre giorni: cosa vedere

Un piccolo angolo di paradiso dove trovare spiagge incantevoli, scorci mozzafiato e borghi marinari che sembrano sospeso nel tempo, fra sogno e realtà: ecco cosa rappresenta per molti l’isola di Milos, in Grecia, molto ambita fra i viaggiatori in cerca di relax e bellezza. Questa perla dell’arcipelago delle Cicladi è il posto ideale per immergervi in un’atmosfera ricca di tradizioni antiche, accoglienza calorosa e panorami emozionanti. Un viaggio alla scoperta di queste coste eccezionali vi permetterà di approfondire i miti più antichi, le storie e le leggende che le hanno popolate. A Milos potrete bearvi della natura incontaminata e verdeggiante della Grecia più autentica, tuffarvi in mari smeraldini e divertirvi senza un pensiero al mondo, rilassarvi e ricaricare le batterie al cospetto di un panorama da sogno. Preparatevi a circondarvi di bellezza e partite alla volta della Grecia. Ecco una piccola guida su cosa fare e vedere a Milos in 3 giorni!

Adamas

Questa città portuale è il punto principale dell’isola, visto che qui arrivano e partono gran parte dei viaggiatori. Nonostante il grande traffico di turisti questa città ha saputo mantenere un’impronta tradizionale, ed è ancora oggi una meta caratteristica, ricca di fascino e scorci incantevoli. La sua posizione strategica ne fa la meta ideale per molti dei viaggiatori. Da vedere assolutamente anche le vicine grotte di Kleftiko, di pietra bianca, che spiccano sul mare turchese come gioielli. Una vista straordinaria, che non potete perdervi!

Plaka e Pollonia

Fra borghi incantati e piccoli villaggi di pescatori, Milos conserva un’identità carica di fascino e tradizioni antiche. Fra i centri urbani da visitare c’è Plaka e il suo paesaggio pittoresco. Vi sembrerà di vivere in una favola: vicoli bianchissimi che brillano al sole, fiori variopinti che tingono i balconi, porte di legno colorato e botteghe di artigiani che vi faranno immergere in un altro tempo. Pollonia, invece, affaccia sul mare ed è molto amata dai viaggiatori in cerca di qualche panorama romantico. Da vedere!

Le spiagge

Le insenature, le calette, le scogliere e le numerose spiagge fanno di Milos l’isola ideale per rilassarvi al cospetto di un mare strabiliante, degno di un quadro antico: i suoi colori e le sue acque cristalline vi lasceranno a bocca aperta! La scogliera bianchissima di Sarakiniko è una delle tappe naturali più fotografate, mentre dalla piccola spiaggia di Papafragas potrete accedere a una grotta spettacolare. Agia Kiriaki vanta un mare splendido, e la spiaggia di Paleochori sarà perfetta per riposarvi e prendere il sole. La spiaggia di Firiplaka è forse una delle più belle di tutta l’isola grazie ai colori brillanti della sua sabbia. Meravigliosa!