10.02.2021

Cosa vedere a Scilla in un giorno

Una cittadina incantevole dalle stradine scenografiche, scorci incantevoli, un castello imponente e la curva dell’Aspromonte che scende dolcemente fino al mare; Scilla, in provincia di Reggio Calabria, è una meta che vi lascerà senza parole! La sua popolarità si deve a molti motivi: non solo alla storia più antica, ma anche al mare cristallino, alle splendide spiagge e all’ottima cucina che potrete assaporare nei localini tipici del centro storico. Le vostre vacanze in Calabria non potranno dirsi complete senza fare una visita a questo gioiello in riva al mare. Il suo caratteristico porticciolo antico, le case costruite in riva al mare e la calorosa accoglienza dei suoi cittadini vi regaleranno emozioni uniche. Il nome evoca già il sapore della leggenda: “Skylla” è il termine greco che indica “scoglio”, e starebbe a indicare le scogliere che contraddistinguono la zona; ma, per molti, la vera origine della città sta nella ninfa Scilla, trasformata dalla maga Circe nel terrore dei sette mari. Una storia davvero impressionante per una città unica! Ecco cosa c’è da vedere a Scilla in un giorno: preparatevi a partire!

Il centro storico

C’è un solo modo per conoscere la parte più autentica di Scilla: passeggiando fra le stradine del suo centro storico! I quartieri di Jeracari e Chianalea sono fra i più antichi; Chianalea, in particolare, è ciò che resta del borgo più antico da cui si è originata la città, e per molti è definita la “Venezia del Sud” per le splendide stradine simili alle calle. Bellissime e stupefacenti le casette dei pescatori, costruite a picco sul mare. Qui c’è assolutamente da vedere l’attracco di Scaro Alaggio, il Palazzo Scategna e Villa Zagari. Il quartiere di San Giorgio, invece, è il cuore pulsante del centro storico di Scilla. Qui potrete vedere Piazza San Rocco e l’omonima chiesa di marmo in stile classico. Da vedere!

Il Castello Ruffo

Una delle attrazioni più famose di Scilla è forse proprio il celebre Castello Ruffo, dalle origini misteriose e la posizione strategica, che l’ha reso ambitissimo dalle varie dominazioni che si sono succedute in Calabria. Potrete esplorare i grandi cortili, le sale e le prigioni, ma è sulle mura che resterete senza parole: vedrete il mare intenso della Calabria sfumare in mille tonalità di azzurro e, nelle giornate più terse, potrete vedere il profilo delle Eolie e della Sicilia!

Le spiagge

Storia e palazzi di Scilla sono davvero uno spettacolo, ma per conoscerne la parte più autentica potrete solo ammirarne il mare: e state pure certi che non vi deluderà! Spiagge dorate lambite da mari cristallini: l’effetto cartolina è assicurato! Fra le spiagge più belle e ammirate ci sono quelle di Chianalea e Marina Grande, forse una delle più popolari di tutta la Calabria. La spiaggia di Punta Pacì è perfetta per chi ama le immersioni, così come la Spiaggia delle Sirene, mentre alla spiaggia di Cala delle Rondini potrete davvero rilassarvi.