18.02.2021

Storia e mito, leggende e natura, mari strabilianti dalle mille tonalità smeraldine e spiagge di sabbia bianchissima, borghi antichi che sembrano sospesi nel tempo e un’aria placida, tutta relax, dove potrete bearvi del silenzio e della bellezza di un’isola che non ha paragoni nell’Arcipelago delle Cicladi: stiamo parlando di Syros, meta paradisiaca incontaminata e graziosa, tutta calette e villaggi di pescatori, da scoprire e di cui innamorarsi perdutamente. Ecco una piccola lista su cosa vedere a Syros in una settimana. Preparatevi a partire!

Ermoupolis

La città principale dell’isola merita senz’altro una visita approfondita. Bella e ampia, arroccata fra le colline dell’isola, vanta delle casette moderne e una vista straordinaria, tutta da ammirare. Le belle strade si riveleranno perfette per fare una passeggiata e immergervi nell’atmosfera più autentica dell’isola, mentre una visita al Museo vi farà scoprire tutto sulla sua storia più antica; inoltre, dalle sue mura potrete ammirare un panorama meraviglioso!

Agios Nikolaos e il Teatro Apollo

Nella città di Ermopoli ci sono due mete ricche di storia e arte, che meritano una visita approfondita. La prima è l’imponente chiesa bizantina di San Nicola (in greco Agios Nikolaos), ricca di arte e icone antichissime. Il Teatro Apollo vi farà sentire a casa: progettato da un architetto italiano, è per molti una piccola “Scala” di Milano!

Ano Syros

Un borgo di origini medievali ricco di fascino, dove potrete visitare la cattedrale cattolica di San Giorgio e i monasteri dei gesuiti. Una storia unica, tutta da vedere!

Acropoli di Chalandriani e necropoli di Kastri

Secondo gli studiosi, questi antichissimi insediamenti risalgono al terzo millennio a.C.; l’acropoli è particolarmente estesa e affascinante, mentre la necropoli è una delle più grandi delle Cicladi. Da vedere per fare un tuffo nella storia più antica della Grecia!

Le calette di Apano Meria

L’intera, disabitata zona di Apano Meria è perfetta per gli amanti della natura alla ricerca di un luogo incontaminato. Le calette e le spiagge che si dipanano lungo le sue coste vi lasceranno senza parole! Da vedere Grammata, Gria Spilia e Megas Lakos.

Kini

Un antico e suggestivo villaggio di pescatori da cui potrete accedere a calette e spiagge suggestive, gustare qualche manicaretto della cucina locale e visitare il bel monastero di Agia Varvara.

Le spiagge

Tutti i litorali di Syros sono da ammirare e da scoprire, e qui ne citiamo solo qualcuno; potete solo scoprire voi stessi quelli che più vi aggradano! Da vedere Megas Gialos o la spiaggia di Achladi, famosa anche per le immersioni. Bellissime!