15.03.2021

Ci sono pochi paesi al mondo che incantano la mente e il cuore come il Qatar: la visione di palazzi avveniristici che svettano nel deserto di sabbia dorata è davvero unica, e incanta tutti i suoi visitatori. Questo piccolo paese del Golfo Persico è una vera e propria perla del Medio Oriente. Una meta che in pochi anni è diventata popolarissima e molto ambita.

La capitale, Doha, è una città ricca di attrattive e bellezza, ma l’intero paese ha tantissimo da offrire. Il Qatar, infatti, è eccezionale sotto ogni punto di vista, e sta diventando sempre più popolare fra i viaggiatori di tutto il mondo! Questo anche grazie alle sue specialità culinarie, artistiche, naturali e architettoniche. Le grandi spiagge che affacciano su mari cristallini, le misteriose dune del deserto e il lusso sfrenato dei suoi grattacieli creano un panorama degno di un quadro. Ecco di seguito una piccola lista per fare delle vostre vacanze in Qatar un’esperienza da ricordare. Vi innamorerete di questo paese straordinario e dei suoi tesori più moderni. Continuate pure a leggere per scoprire cosa c’è da vedere in Qatar e preparatevi a partire!

Il deserto, i monoliti e i siti archeologici

Fra le cose da vedere in Qatar c’è sicuramente il deserto che circonda Doha, la sfavillante capitale del paese: un’infinita distesa di sabbia dai colori brillanti. Le dolci curve delle dune che si animano nel vento vi regaleranno un panorama unico: sembra di ammirare un mare di sabbia. Da vedere anche le particolari installazioni di Richard Serra: dei pilastri di ferro altissimi che svettano sul paesaggio, come monoliti di un’antica civiltà. Un’installazione davvero particolare, che vi sorprenderà! Un'altra splendida meta naturale è quella di Zekreet. Qui potrete osservare delle incredibili costruzioni rocciose e ammirare il glorioso passato del paese. Un altro dei simboli culturali del Qatar è sicuramente la fortezza di Al Zubarah, restaurata recentemente e risalente alla prima metà del Novecento. La fortezza, nominata dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità, prende il nome da un vecchio villaggio di pescatori sul quale sorge, dove circa 200 anni fa vi era un florido commercio. Ora la zona del villaggio e la fortezza (di cui restano poco più delle mura di cinta) sono completamente abbandonate, dando al luogo un fascino ancor più suggestivo. Attorno alla zona vi sono anche alcuni resti archeologici più antichi, risalenti al XVIII secolo. Un luogo straordinario!

La Corniche di Doha e la Moschea di Fanar

Doha è una città straordinaria: arte, cultura, storia e bellezze moderne e antiche si mescolano con sapienza per dare vita al panorama unico delle sue strade più caratteristiche. La pittoresca Corniche di Doha vi stupirà con la sua vista spettacolare! Il lungomare della città vi regalerà una passeggiata verso le bellezze del paese. Potrete anche fermarvi a visitare la Moschea di Fanar, con un caratteristico minareto a spirale. Da vedere!

La Perla del Qatar e Dukhan

Quest’isola artificiale raccoglie il meglio dell’architettura del Qatar: potrete passeggiare in un vero e proprio paradiso terrestre, ammirando alti palazzi e opere d’arte moderna. Prendetevi del tempo per esplorare anche la piccola Dukhan! Questa meta offre tante bellezze storiche e una spiaggia meravigliosa, che si estende per chilometri. Fra natura e architettura, in Qatar troverete un vero e proprio paradiso!

Il Mercato di Souq Waqif e Al Wakrah

Il mercato tradizionale di Doha, il Souq Waqif, vi regalerà un’occasione unica per scoprire un lato antico di questo grande paese. Qui troverete pezzi unici di artigianato locale: fra tappeti fatti a mano, gioielli e stoffe, avrete l’imbarazzo della scelta! Se invece volete ammirare delle bellezze sospese nel tempo, lontane dai fasti della grande città, potreste visitare il paese di Al Wakrah. Qui troverete una sapiente unione fra edifici antichi e moderni, che si uniscono in un modo incredibilmente armonico e vi regaleranno dei paesaggi indimenticabili per le vostre passeggiate. Un luogo pacifico e sospeso nel tempo!

Il museo dello sceicco Faisal bin Qassim Al Thani

Per vivere una giornata assolutamente indimenticabile nella capitale del Qatar, dovete assolutamente visitare il Museo dello Sceicco Faisal Bin Qassim al Thani: un luogo unico, ideale per approfondire la storia più antica del paese. Lo sceicco, infatti, ha messo a disposizione migliaia di oggetti antichi della sua famiglia, per fa scoprire la storia del paese attraverso le sue opere d’arte. Incredibile!

Katara Beach

Per immergervi appieno nella vita quotidiana degli abitanti del Qatar e nella sua natura più autentica, potrete far visita a una delle sue spiagge libere più famose e frequentate. Katara Beach è famosa per essere una delle poche spiagge libere del paese, visitata sia dai turisti che dai cittadini di Doha. Troverete sabbie dorate e mari cristallini, dove nuotare e, perché no… dedicarvi a qualche sport acquatico!

Il Museo d’Arte Islamica

Questo spettacolare edificio si trova verso la fine della Corniche di Doha, e merita una visita approfondita. La sola architettura esterna è un capolavoro d’arte moderna, che vi farà pregustare le bellezze custodite al suo interno. Qui troverete una vasta collezione di gioielli, ceramiche antiche e capolavori di calligrafia araba. Rimarrete senza parole! Dalle mura esterne del Museo, inoltre, potrete ammirare uno spettacolo unico al mondo sulla città!

Qatar: cosa comprare

Nella capitale è possibile trovare molti oggetti d’artigianato; i tessuti e i tappeti sono una meraviglia artistica di indubbio valore. Fra le cose da comprare i Qatar, le sue stoffe pregiate sono sicuramente un must have. Ammirate le fantasie di queste stoffe meravigliose, e portatene qualcuna con voi!

Qatar: cosa mettere in valigia

Se vi state chiedendo cosa portare in Qatar, ecco quale consiglio utile. Nel corso della vostra visita è meglio indossare pantaloni e gonne lunghi; le magliette a maniche corte sono consentite, ma quelle a maniche lunghe sono senza dubbio le più indicate. Preferite abiti comodi e traspiranti, e scarpe da ginnastica per le vostre camminate!