18.03.2021

Slovenia in sette giorni: cosa vedere

Ci sono paesi che sembrano quasi sospesi nel tempo, immersi in un clima da sogno, dove le giornate scorrono lente e i paesaggi naturali sembrano uscire direttamente da un quadro. La Slovenia è uno di questi paesi. Luogo di incontro fra l’Europa dell’Ovest e l’Europa dell’Est, crocevia di mille culture diverse e culla di una vegetazione straordinariamente rigogliosa, oggi questo paesino confinante con l’Italia si gode la popolarità che merita grazie al passaparola dei visitatori. Se prima le sue mete erano solo un punto di passaggio fra varie destinazioni, oggi sono sempre più persone che si fermano qui a visitare le sue bellezze, restando puntualmente senza parole. Belle città, spiagge incantevoli, parchi selvaggi, una storia lunga e appassionante, panorami mozzafiato: qui potrete trovare tutto questo, e molto altro ancora! Ecco una piccola lista su cosa c’è da vedere in Slovenia in una settimana.

Lago di Bled

Una delle mete mozzafiato di questo paese straordinario: acque che sfumano in mille tonalità turchesi e un’isoletta centrale, su cui svetta una chiesetta in stile gotico. Assolutamente fenomenale: un paesaggio che non dimenticherete mai!

Grotte di Postumia

Queste grotte sembrano portare direttamente in un altro mondo, lontanissimo dal nostro: stalattiti, stalagmiti, ampie cave di pietra, fiumi. La vostra visita sarà un continuo meravigliarsi della potenza della natura. Da vedere anche il vicino Castel Luenghi!

Lubiana

La capitale della Slovenia è praticamente una tappa obbligatoria: piccola e raccolta, attraversata dal fiume Ljubljanica e ricca di scorci incantevoli merita assolutamente una visita. La splendida biblioteca è uno degli edifici più eclettici e apprezzati, mentre l’antico castello che svetta sulla città vi regalerà emozioni indimenticabili. Il Parco Tivoli è l’ideale per una passeggiata nel verde, mentre attraversando il suggestivo Ponte dei Draghi avrete una vista privilegiata sul fiume. Incantevole!

Le cascate di Savica

La terra slovena trabocca di parchi naturali e bellezze della terra, ma non perdetevi queste spettacolari cascate, nel Parco Nazionale del Triglav. Sono fra le più alte del paese, e sono stupende!

Maribor

Un borgo graziosissimo, che sembra uscito dalle illustrazioni di una favola. Le sue stradine caratteristiche sono un sogno! Piccola curiosità: a Maribor c’è la vite più antica del mondo, che ha oltre quattrocento anni!

Piran e le terme di Portorose

Per molti, questa è una delle città più belle di tutta la costa slovena: di certo c’è che non può mancare nel vostro itinerario! Stradine antiche, casette variopinte e un alto campanile da cui ammirare l’intero panorama del golfo: incantevole! La vicinissima Portorose, invece, sarà perfetta per passare una giornata all’insegna del relax: le sue acque termali sono portentose!

Lasko

Un centro storico splendidamente conservato, un alto castello, fonti termali dalle proprietà curative e una grande tradizione enogastromica fanno di questo borgo la meta ideale. Le sue birre artigianali sono apprezzate in tutto il mondo!