10.11.2021

Immaginate mari cristallini, i cui colori sfumano dall’azzurro allo smeraldo. Immaginate onde che si susseguono placide su spiagge meravigliose, dove la sabbia bianchissima si unisce alla natura incontaminata; e poi ancora parchi strabilianti, calette, paesini, grotte, siti archeologici e tradizioni culinarie da leccarsi i baffi: benvenuti in Sardegna! Quest’isola è meravigliosa sotto ogni aspetto, e ogni anno affascina tanti visitatori entusiasti. Le sue bellezze naturali e storiche ne ha fatto una meta davvero imperdibile! Nel lato occidentale dell’isola ci sono tante attrazioni da visitare. Da Oristano a Santu Lussurgiu, passando per la famosa Penisola del Sinis e i giganti di Mont’e Prama, rimarrete a bocca aperta! Città, mari e tanta natura vi aspettano per un viaggio all’insegna dell’avventura e della scoperta. Siete pronti a partire per una vacanza in Sardegna indimenticabile? Allora continuate pure a leggere per scoprire cosa vedere sulla costa ovest di una delle mete italiane più ambite al mondo, e preparatevi a partire con noi!  

Le città

La Costa Ovest della Sardegna vanta delle città tutte da visitare, per un tuffo nella bellezza e nella storia. Oristano, ad esempio, vanta origini fenicie ed è ancora oggi depositaria di tradizioni antichissime come la Sa Sartiglia. Da provare le sue ricette tradizionali! Se volete immergervi nella storia della costa non potete perdervi Buggerru. Da qui potrete raggiungere le miniere di Porto Flavia e quelle di Montevecchio. Tutt’intorno troverete villaggi fantasma incredibilmente suggestivi, immersi nel verde. La piccola Santu Lussurgiu, invece, è piccola e molto pittoresca; fra le mete storiche da visitare c’è la Chiesa di San Leonardo de Siete Fuentes, circondata da ben sette fontane. Incredibile! 

Le spiagge

Le coste della Sardegna vantano alcune delle spiagge più belle del mondo, e il lato occidentale dell’isola non fa eccezione. Da non perdere assolutamente la spiaggia di Masua, dominata da un affascinante faraglione di pietra calcarea detto “Pan di Zucchero” per il colore bianchissimo. Anche la Penisola del Sinis, vanta delle spiagge da sogno. Basterà davvero poco per immergervi nella natura incontaminata della Sardegna più bella, e scoprire le sue sabbie finissime lambite da mari trasparenti! La spiaggia di Piscinas, con i suoi gigli e le sue dune di sabbia, vi regaleranno emozioni uniche al mondo!  

La natura

La Sardegna è famosa per le sue mete naturali incontaminate e verdeggianti, tutte da scoprire. Nella costa ovest dell’isola potrete visitare lo stagno di Cabras, dalla biodiversità unica al mondo. Poco distante troverete anche i famosi giganti di Mont’e Prama, statue imponenti e antichissime. La Penisola del Sinis non è famosa solo per lo stagno o per le belle spiagge: troverete altipiani grandiosi e percorsi di trekking! Dedicatevi a un’escursione lungo i suoi sentieri e vivrete un’esperienza davvero indimenticabile. Da vedere! 

Le migliori offerte della Sardegna