03.02.2022

Frida Kahlo e Città del Messico

Frida Kahlo è una delle artiste più iconiche e amate del ventesimo secolo. I suoi vestiti colorati, il suo aspetto unico e la sua storia tragica sono ormai una leggenda, e i suoi quadri variopinti sono conosciuti da tutti. Chiunque decida di passare le proprie vacanze in Messico non può perdersi una visita ai suoi luoghi. Frida non era solo un’artista messicana: Frida era il Messico nella sua essenza più profonda, lo incarnava in ogni momento e lo raccontava al mondo. Ironica e innamorata della vita, aveva fatto di sé stessa e della sua casa un’opera d’arte. Viaggia alla scoperta dei luoghi che amava di più, e lasciati conquistare dalla sua arte. Te ne innamorerai perdutamente!

 

La Casa Azul e il Coyoacán

Frida ha vissuto in diverse case nel corso della sua vita, ma solo una era la più amata di tutte: la Casa Azul. Chiamata così per le sue pareti dipinte di un azzurro incredibilmente vibrante, la casa di Frida Kahlo in Città del Messico è una vera e propria capsula del tempo in cui sono conservati gli oggetti dell’artista. Qui troverai i colori che usava, i suoi oggetti, i suoi gioielli e gli ambienti in cui viveva esattamente come li aveva arredati. Il cortile interno è ancora ricco di piante rigogliose e oggetti precolombiani, che l’artista amava collezionare. Un luogo davvero affascinante, che non mancherà di stupirti! Non perdere l’occasione di visitare anche Coyoacán, il quartiere in cui si trova la Casa Azul. Grazie all’influenza di Frida, infatti, questo quartiere è uno dei più artistici della città e ricco di attrazioni da visitare come il Jardín Centenario e il Museo de las Culturas Populares.

Museo Casa Estudio Diego Rivera y Frida Kahlo

La storia d’amore fra Frida Kahlo e il pittore Diego Rivera è oramai nota ai più. Nonostante abbiano vissuto l’ultima parte della loro vita insieme nella Casa Azul, la Casa Estudio è stata la cornice del loro progetto di vita più ambizioso. Fu progettata da Juan O’Gorman, e consiste in due case diverse - che, per stile, rappresentano in qualche modo sia Frida che Diego - unite da un ponte. In questo modo, i due artisti potevano creare in modo indipendente ed essere comunque vicini. Oggi è un museo che contiene le opere di Diego e alcuni oggetti legati al loro matrimonio.

Teotihuacan

Frida era innamorata della cultura precolombiana, e non perdeva occasione per dimostrarlo. Uno dei suoi luoghi più amati era il Sito archeologico di Teotihuacan, dove si possono ancora respirare l’incanto e la magia della cultura azteca. Un luogo che l’ha profondamente ispirata, e che si può ancora ritrovare nelle sue opere!

 

Le migliori offerte in Messico