20.10.2021

Natura incontaminata e rigogliosa, grandi vulcani, parchi straordinari e splendide città: l’isola di Lanzarote è incantevole sotto ogni punto di vista, e vi regalerà delle grandi emozioni! Uno dei motivi principali per cui quest’isola dell’arcipelago delle Canarie è amata dai viaggiatori di tutto il mondo è la grande presenza di opere d’arte. Pochi sanno, infatti, che Lanzarote è un vero e proprio museo a cielo aperto! Fra il poliedrico César Manrique e Lanzarote c’è sempre stato uno stretto rapporto da artista e musa ispiratrice. Manrique è stato anche un grande ecologista e attivista, e ha passato la sua vita a creare opere d’arte che si fondessero con l’ambiente circostante. Le sue splendide sculture e opere architettoniche animano e abbelliscono il paesaggio dell’isola, rendendola unica al mondo. Un connubio unico e speciale, che farà delle vostre vacanze a Lanzarote un viaggio nella scoperta! Volete saperne di più? Allora continuate a leggere per scoprire tutto su questo geniale artista, e preparatevi a partire! 

 

Casa-Museo

La casa di César Manrique a Lanzarote, nella piccola Haria, è una meta imperdibile per tutti gli amanti dell’arte e della natura. Potrete immergervi nella vita quotidiana dell’artista, passeggiare nel suo giardino e scoprire di più sulle sue abitudini e le sue letture. Manrique era nato ad Arrecife, capitale di Lanzarote, e da lì ha esplorato il mondo: da Madrid a New York, egli ha avuto modo di conoscere artisti del calibro di Mirò e Pablo Picasso. Una volta tornato in patria, ha dato tutto il suo spirito alle bellezze artistiche e naturali di Lanzarote. La sua casa è uno splendido manifesto delle sue intenzioni artistiche, e ve ne innamorerete!

Fundación César Manrique

La Fondazione César Manrique di Lanzarote si trova a Tahíche, a est dell’isola. Qui, l’artista ha vissuto per gran parte della sua vita, creando le sue opere di straordinaria bellezza e comunione con l’ambiente. Questo capolavoro architettonico si fonde perfettamente con le colate laviche risalenti al 1700. Lo stile unico e la mobilia anni ’70 richiama le influenze newyorkesi dell’artista, rendendo la casa un piccolo gioiello del pop. Non solo: la struttura ospita anche un’esposizione permanente di opere di Picasso, Mirò e dello stesso Manrique. Un luogo unico, che non può mancare nel vostro itinerario alla scoperta dell’isola

Jardín de Cactus

Forse uno dei luoghi più suggestivi di tutta Lanzarote, che incanta chiunque lo visiti. Qui, natura e arte si fondono in un panorama unico e tutto da scoprire. Qui vivono e proliferano cactus da ogni parte del mondo, conferendo alla terra nera di origine vulcanica un aspetto davvero singolare. Da vedere l’anfiteatro (dove si trovano cactus al posto degli attori), un piccolo mulino bianco e le distese di crateri che si estendono a perdita d’occhio. Fra i paesaggi naturali, non perdetevi anche quelli di Jameo del Agua e Cueva de Los Verdes. Meravigliosi! 

Le migliori offerte di Lanzarote