28.02.2022

Alla scoperta degli itinerari nel Chianti

Il dolce profilo delle colline puntellate di vigneti e cipressi è un panorama che solo la Toscana è in grado di offrirvi. Questa meravigliosa regione italiana è famosa in tutto il mondo per le grandi città e i piccoli borghi medievali, la natura, l’ottimo cibo e la grande qualità e quantità di vini pregiati. Fra tutti, forse il Chianti è uno di quelli più noti al grande pubblico. La zona del Chianti si estende tra Siena, Arezzo e Firenze, andando a toccare diversi piccoli borghi incastonati nel verde. Se siete alla ricerca di una vacanza in Toscana in grado di ritemprarvi alla larga dai ritmi frenetici della vita di tutti i giorni, le Colline del Chianti e i diversi itinerari per scoprirle possono essere una valida scelta! Ci sono diversi percorsi da fare per regalarvi un’esperienza indimenticabile in uno dei luoghi più affascinanti al mondo. Lasciatevi ispirare dalla nostra lista e seguite l’itinerario nel Chianti che preferite!

 

Il Sentiero di Meleto – Brolio

Lungo il sentiero di Meleto, nella zona di Gaiole, potrete immergervi in un panorama fiabesco. Passeggiando potrete incontrare glicini profumati, una serie di vigneti meravigliosi e il duecentesco Castello di Meleto, vera e propria perla storica nel cuore del Chianti insieme al bellissimo castello di Brolio, considerato uno dei più importanti della zona dal punto di vista storico. Il percorso è ad anello, quindi si parte e si torna nello stesso punto.

Il Sentiero di Piano Orlando – La Sughera

Un altro sentiero molto caratteristico del Chianti è quello che vi porterà lungo il crinale del Valdarno, alla scoperta di tesori sconosciuti. Potrete immergervi nella campagna chiantigiana in tutta la sua essenza e regalarvi un’esperienza indimenticabile.

Il Sentiero di Castagnoli

Nella frazione di Gaiole si trova anche questo sentiero che attraversa alcuni borghi medievali molto affascinanti, quasi sospesi nel tempo. Quello di Castagnole è forse uno dei più famosi della zona, anche per i vicoli di pietra e gli incredibili scorci.

 

 

Il Sentiero di Pieve Marsina – Lucignano

Come molti percorsi del Chianti anche questo può rivelarsi un’esperienza molto piacevole, dandovi modo di camminare a fianco dei vigneti e scoprire diversi borghi piccoli che sembrano usciti direttamente da un libro di favole. Il sentiero parte e arriva da Pieve Marsina e attraversa il centro pittoresco di Lucignano.

Percorso dell’Anello di Cintoia

Uno dei sentieri più complessi e affascinanti è quello che parte (e si conclude) dal Castello di Cintoia, nell’omonimo borgo. Il percorso segue le tracce di un’antica strada di origine etrusca che collegava Volterra e Firenze, e ancora oggi regala delle suggestioni incantevoli.

Le migliori offerte in Toscana