24.02.2020

Per chi cerca un'oasi di pace e di bellezze naturali, il Madagascar non delude mai. Racchiuso tra l'Oceano Indiano a est e il canale di Mozambico a ovest, il Madagascar è diventato meta molto ambita per gli amanti della barriera corallina, dei fondali variegati e ricchi di pesci tropicali e di spiagge lunghe e color bianco splendente. L'isola, due volte più grande dell'Italia, è stata definita il "Santuario della natura", che qui cresce rigogliosa e indisturbata e viene tutelata e protetta dagli uomini che ci vivono. In Madagascar esiste un crogiolo di 18 etnie diverse, frutto di migrazioni e passaggi di popolazioni asiatiche e africane, che rende questa terra meta ideale per chi desidera scoprire i misteri, i riti e le antiche e variopinte tradizioni che convivono insieme.

Qui la natura selvaggia e incontaminata non ha pari al mondo, tra mangrovie, baobab e centinaia di specie diverse di orchidee che vivono tra foreste, fiume, laghi, spiagge tropicali e deserti. Il Madagascar è la meta per chi vuole passare una vacanza sulle spiagge più belle del mondo, a contatto con la natura e in totale relax. Ma quali sono le migliori? Ecco le 10 più belle spiagge del Madagascar

Nosy Ve

Una baia che si raggiunge facilmente grazie a barchette che fanno il tratto più volte al giorno. La zona è molto bella anche per la presenza di tantissimi stormi di uccelli che si avvicinano senza paura alle persone. Nella zona sono presenti anche diversi alloggi come alberghi e resort.

Madirokely

La classica spiaggia con palme grandissime che danno l'idea di trovarsi proprio in capo al mondo. Ovviamente la zona molto turistica offre strutture per dormire di vario genere. Si va da quelle più spartane a quelle extra lusso con maxi schermo in camera, connessione ad Internet sempre attiva, servizio in camera, ecc.

NosySakatia

Vicino alla spiaggia si trova anche una fantastica e folta foresta da visitare da soli oppure con una guida. Qui ci si può inoltrare per vari sentieri e scoprire specie di animali mai visti. La vegetazione è incontaminata ma anche il mare non è da meno. Sicuramente un luogo che merita una visita.

Tsarabanina

Questo nome richiama la bellezza da ammirare e niente è più vero. Su questa isoletta è presente una sola struttura ricettiva quindi adatta a un numero limitato di turisti. Proprio per questo motivo la spiaggia è ancora pulita e incontaminata. Basta uno sguardo anche da lontano per capire che nasconde tesori che vanno scoperti attraverso le immersioni o lunghe passeggiate.

NosyKomba

Una spiaggia molto tranquilla e anche abbastanza ridotta come dimensione. Proprio per questo motivo è ideale per chi vuole tranquillità e respirare l'aria di una volta. A questo scopo aiutano le bancarelle ed i venditori di spezie e aromi della zona. Una sensazione unica che risveglia i sensi.

Andilana Beach

Una delle spiagge in Madagascar che merita di essere visitata anche durante i periodi invernali perchè il clima più secco rende il caldo più sopportabile. Sicuramente non adatta a tutti in quanto sono presenti anche sassi e ciottoli e non solo sabbia. Sicuramente però merita una visita grazie al mare azzurro che cambia colore in diversi momenti della giornata.

Isola di Sainte Marie

Con tante strutture realizzate interamente in legno, questa spiaggia incantevole è perfetta per trascorrere una vacanza nella natura, magari pedalando con la propria bicicletta e scoprire zone nascoste. Questa isola regala una mare bellissimo ideale per fare lunghe nuotate.

Ifaty

Mare tranquillo senza onde troppo alte e spiaggia non troppo affollata. Il mix perfetto per tutti coloro che vogliono godersi una vacanza in un posto esotico. Chi invece predilige l'avventura può noleggiare un 4x4 e andare alla scoperta di zone selvagge e nascoste.

Anakao

Il mare qui assume diversi colori oltre al solito blu. Le sfumature sono davvero tante ed è ideale da ammirare soprattutto al tramonto. Per raggiungere questa zona è necessaria una barca perchè un po' lontana dalla costa. Sicuramente però il viaggia vale sicuramente la vista e le sensazione che si vivranno qui.

Morondava

Un altro luogo dove il tempo sembra essersi fermato. Anche in queste acque i pescatori sono ancora al lavoro per portare a casa il pranzo e la cena con ami e reti. Il pescato viene poi venduto al mercato locale dove anche i turisti possono gustarlo. Questa spiaggia è molto sabbiosa ed ideale per prendere il sole e sorseggiare un coktail.