Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
14.02.2020

Pronunciare la parola "isola" quasi basta ad evocare nella mente l'immagine delle migliori spiagge della Sicilia, una delle isole più belle del panorama italiano che si affacciano nell'ampio bacino mediterraneo. Per trascorrere delle vacanze al mare, rinvigorenti e rigeneranti, la Sicilia offre un ampio ventaglio di luoghi incantevoli dove coccolare i 5 sensi. Ecco le 10 spiagge più belle della Sicilia.

Riserva dello Zingaro

Questi splendidi arenili, siti nel territorio di San Vito Lo Capo, sono suddivisi in diverse calette racchiuse tra rocce dolomitiche. Sono lidi sabbiosi, tranne quello di Punta della Capreria, che è composto da ciottoli bianchi. Alcune di queste spiagge sono attrezzate, altre sono libere, tuttavia vanno raggiunte a piedi percorrendo i diversi sentieri della riserva. Si può entrare nella riserva seguendo da San Vito Lo Capo le indicazioni per Villaggio Calampiso, oppure giungendo da Castellammare seguendo le indicazioni per la tonnara di Scopello.

Macari

Si trova nel territorio del comune di San Vito Lo Capo, nei pressi della frazione di Macari, piccolo borgo di pescatori. Il lido, che non è attrezzato e raramente affollato, ha mantenuto un aspetto piuttosto selvaggio e alterna tratti di scogliera a cale ricoperte di piccoli ciottoli. Facilmente raggiungibile in auto, non pone problemi di parcheggio.

Calamosche

Spiaggia Più Bella d'Italia nel 2005, è all'interno della Riserva di Vendicari nel territorio di Noto. Il lido sabbioso è racchiuso tra due promontori rocciosi e ciò fa sì che il mare sia sempre calmo. Non è attrezzata ed è perfetta per chi vuole dedicarsi allo snorkeling. Può essere raggiunta solo a piedi, l'auto deve essere lasciata nel parcheggio della riserva nei pressi della SP 19.