Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
20.03.2020

Un itinerario alla scoperta di Rodi e delle sue spiagge più belle

Baciata dal sole per 300 giorni l’anno, Rodi è un’isola dall’atmosfera magica dove mito e storia convivono in perfetta armonia. Tra insenature segrete, stradine medievali dove riecheggiano storie di antichi cavalieri, villaggi candidi dall’atmosfera autentica e un mare cristallino, l’isola più grande del Dodecaneso è una meta imperdibile che sorprende il visitatore con la sua storia millenaria, una natura paradisiaca e la bellezza di un paesaggio che riscalda l’anima.

Con i suoi 200 Km di costa, Rodi è un alternarsi di spiagge sabbiose, grotte e calette immerse nella macchia mediterranea dove il profumo di salsedine si fonde con quello del ginepro e del mirto. Se per le vostre prossime vacanze sognate un’isola nel cuore del Mediterraneo dove disintossicarvi dalla routine quotidiana, le spiagge di Rodi in Grecia offrono paesaggi mozzafiato e la possibilità di cambiare panorama ogni giorno. Potrete godervi il sole in totale relax in una romantica baia lontani dalla folla anche nel mese di Agosto, praticare kitesurf, aspettare un suggestivo tramonto o immergervi nella movida più sfrenata, perché tra scenari naturali mozzafiato, un clima mite tutto l’anno e un mare cristallino Rodi non delude mai.

Afandou

A circa 22 Km dalla città vecchia, la spiaggia di Afandou è caratterizzata da un litorale ampio e molto lungo in alcuni punti completamente libero con sabbia mista a ciottoli e un mare fresco e cristallino che diventa profondo velocemente. Nelle vicinanze si trovano chioschi che offrono diversi servizi, infatti è possibile noleggiate attrezzature sportive, ombrelloni e lettini.

Agathi

A 10 Km da Lindos, Agathi è una bellissima spiaggia incastonata in un paesaggio montuoso dal fascino selvaggio. La spiaggia è attrezza con lettini, ombrelloni e piccoli chioschi dove è possibile assaporare le delizie della gastronomia greca.

Baia di Anthony Quinn

Famosa perché qui si girò lo storico film I cannoni di Navarone con protagonista Anthony Quinn che s'innamorò perdutamente di questi luoghi, si tratta di una splendida insenatura incastonata tra colline ricoperte da una natura lussureggiante che lambisce il mare di un colore turchese intenso. La spiaggia è ben attrezzata.