Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

25.01.2024
Indice

La patria degli antichi Faraoni, delle sfingi e delle piramidi, delle distese di sabbia dorata del deserto e di mari turchesi che si estendono all’orizzonte: l'Egitto è una destinazione ricca di templi meravigliosi e spiagge incantevoli, siti archeologici da vedere e cose da fare. I vasti tratti di deserto sono l’ideale per un’avventurosa motorata o un’esplorazione delle dune, mentre le barriere coralline e i relitti del Mar Rosso sono un vero e proprio paradiso per i subacquei; senza contare poi le bellezze del Cairo, la sua grande capitale, o le tante attrazioni che si possono ammirare attraverso una crociera sul Nilo. Questo paese, insomma, ha molto da offrire per tutti i tipi di viaggiatori. Che tu ami la storia o le vacanze avventurose, che tu voglia rilassarti al sole o goderti l’incanto di una delle barriere coralline più belle del mondo, l’Egitto saprà come accontentarti.

Ci sono due destinazioni speciali che attirano in particolar modo i visitatori italiani: Marsa Alam e Sharm el-Sheikh. Queste due città affacciano sul Mar Rosso e vantano bel tempo per la maggior parte dell’anno; non a caso sono anche due delle mete più indicate per una vacanza invernale in Egitto. Tutto quello che dovrai fare sarà scegliere la meta che fa al caso tuo, preparare i bagagli e partire… ma la domanda sorge spontanea: Marsa Alam o Sharm? Per quanto simili sotto certi aspetti, infatti, queste due città sono molto diverse.

La scelta finale dipende da te e dal tipo di vacanza che vorresti vivere. Ti piace l’idea di vivere la frizzante movida egiziana, tuffarti nel jet-set internazionale o nelle acque cristalline del Mar Rosso? O preferisci rilassarti al sole nella cornice incontaminata della natura egiziana? Leggendo di seguito capirai qual è la differenza tra Sharm el-Sheikh e Marsa Alam, e quale delle due incontrerà di più i tuoi gusti.

Sharm el-Sheikh

Una delle destinazioni più amate dagli italiani – non solo negli ultimi anni, ma da decenni – è senza dubbio la città balneare di Sharm el-Sheikh. Sorge nella parte meridionale della penisola del Sinai, lungo la costa nord del Mar Rosso, ed è una delle destinazioni balneari più famose in Egitto. Sharm el-Sheikh è nata come destinazione ideale per le immersioni, per poi evolversi in una delle città più sorprendenti dell’Egitto. A Sharm el-Sheikh è impossibile annoiarsi: i locali alla moda e i ristoranti di cucina internazionale la rendono una meta perfetta per tutti i gusti, soprattutto se hai voglia di vivere un’esperienza di viaggio decisamente originale. Qualche esempio? Una delle discoteche più famose della città, la “Dolce Vita”, ospita regolarmente dei “desert party”: scatenate feste nel deserto che partono al calar del sole. Passeggiando sul lungomare della zona di Naama Bay, che si contraddistingue per una grande spiaggia di sabbia chiara delimitata da palme ondeggianti, potrai raggiungere la zona del faro e cercare il locale migliore per osservare il tramonto. Un’altra cosa che puoi fare a Sharm è una gita di un giorno al Cairo. Proprio così: basta un’ora di volo per raggiungere la capitale del paese e immergerti in un’atmosfera vivace e frizzante, a un passo da località eccezionali come le maestose Piramidi di Giza o l’emozionante Museo Egizio. L’ideale se volessi fare una pausa dalle feste e approfondire un po’ la grande storia di questo paese. Sharm el-Sheikh è ideale anche per le immersioni, così come molte altre località del Mar Rosso. La maggior parte della costa, infatti, offre una barriera corallina incontaminata e spettacolare. Data la grande popolarità di Sharm e la delicatezza dei coralli, questi non abbondano come in passato; ma la città è e resta una delle migliori destinazioni per una vacanza subacquea in Egitto. Per un’immersione degna di essere ricordata potresti visitare il meraviglioso Parco Nazionale di Ras Mohammed: è considerato uno dei più belli del paese ed è uno dei luoghi più apprezzati dagli amanti del diving. La bellissima barriera corallina che sorge all’interno del suo territorio è un sogno a occhi aperti. Se pensi che questa sia la meta che fa per te, scopri le nostre offerte per Sharm el-Sheikh!

Marsa Alam

Marsa Alam si trova lungo la costa sudoccidentale del Mar Rosso ed è considerata una delle destinazioni migliori per le immersioni in Egitto. Se Sharm, in tal senso, ha fatto la storia, ed è tuttora la meta più consigliata per i meno esperti, Marsa Alam rappresenta il suo presente più appassionante e una delle località più ambite dagli esperti di diving. Marsa Alam è perfetta per scoprire il Mar Rosso, la sua stupefacente barriera corallina dai colori caleidoscopici e le tante specie animali che la abitano. In questa zona è possibile trovare granchi e aironi a poca distanza dalla riva, o avvistare i maestosi dugonghi nel loro habitat naturale. Marsa Alam ti permetterà di entrare in contatto con una natura strepitosa, tra le più emozionanti del paese: una vacanza qui ti darà l’occasione irripetibile per vedere da vicino alcuni esemplari di specie protette ed essere testimone della bellezza di una delle barriere coralline più grandi del mondo. Marsa Alam è anche vicina ad alcuni dei migliori siti archeologici dell'Egitto. Spesso, infatti, viene usata come punto di partenza per partire alla volta di Luxor. Potrai visitare la Valle dei Re, il Tempio di Karnak e il Tempio di Hatshepsut, ammirare da vicino i Colossi di Memnone e rimanere a bocca aperta di fronte ai coloratissimi geroglifici e all’imponenza dei templi dell’Antico Egitto. Potresti abbandonare per un giorno maschera e boccaglio e partire alla scoperta di questa meraviglia. La visita sarà impegnativa, ma ne varrà decisamente la pena: il fascino e il mistero che ammanta questi luoghi è immenso. Se questa è l’esperienza di viaggio che stavi cercando, scopri di più su Marsa Alam!

Quale scegliere

Nel tuo tentativo di capire se sia meglio Sharm o Marsa Alam sarai ormai giunto alla conclusione che tutto dipende da te e dal tuo ideale di vacanza. Entrambe soddisferanno le tue aspettative sul versante delle spiagge: troverai dei panorami eccezionali e acque cristalline. Avrai modo di rilassarti al sole e tuffarti tra le onde del mare. Potrai regalarti lunghi e meravigliosi momenti di quiete passeggiando lungo il bagnasciuga, o ammirando lo splendido tramonto che tinge tutto di oro e rosso. In entrambi i casi avrai accesso a una barriera corallina spettacolare, tra le più belle che esistano al mondo. Scegliendo Sharm, avrai a tua disposizione una meta decisamente più audace: se ami le feste, i balli e i divertimenti, i bazar e lo shopping locale saprai già che questa è la scelta migliore per te. Con Marsa Alam, invece, sceglierai il relax a tutto tondo e la vicinanza ad alcuni dei luoghi più incontaminati della costa egiziana. Tutto sta a te: scegli la meta che preferisci e preparati a partire con noi!

Scopri le migliori offerte per l'Egitto