22.08.2020

Un luogo magico nel cuore della Sardegna

Immaginate un luogo di valli incantate separate da imponenti conformazioni rocciose dove il mare, il vento e il tempo hanno scavato grotte naturali che emanano ancora oggi un fascino antico. Luoghi sospesi nel tempo e nello spazio, dove si può respirare uno stile di vita completamente diverso. Tutto questo può diventare la meta perfetta per il vostro prossimo viaggio alla ricerca delle meraviglie italiane: la Valle della Luna, in Sardegna, è una meta tutta nostrana dalla bellezza indimenticabile! Meta di pellegrinaggio imperdibile per la comunità hippie a partire dagli anni ’60, negli ultimi anni è stata luogo di ritrovo anche per viaggiatori curiosi alla ricerca di luoghi nuovi e affascinanti da scoprire nel rispetto della natura e della cultura locale. Basta davvero poco per fare delle vostre vacanze in Sardegna un’avventura alla scoperta di nuovi mondi.

Valle della Luna: la storia e come arrivare

La valle è, in sé, relativamente piccola (circa cinquecento metri) ed è circondata da imponenti massi di pietra, scolpiti dal vento nel corso dei secoli. Gli agenti atmosferici hanno creato anche calette di mare isolate e nascoste, dalle acque brillanti e splendide. Raggiungere questo luogo d’incanto non è difficile: basta partire dal promontorio del Faro di Capo Testa, vicino a Santa Teresa di Gallura. Preparatevi per una escursione, con un po’ di buona volontà e abbigliamento comodo potrete arrivare in men che non si dica. Lungo il percorso potrete anche ammirare paesaggi strabilianti!

 

La comunità hippie della Valle della Luna

Sul finire degli anni ’60, la zona è stata abitata da una comunità di hippie che le hanno conferito il nome etereo con cui è conosciuta oggi, l’hanno protetta e ne hanno fatto il luogo splendido che potete ammirare oggi. Potrete trovare tracce del loro passaggio, come totem e strutture caratteristiche.  

Le spiagge e le calette

Le calette da visitare a Valle della Luna sono tante e splendide. Le cale di l’Ea e di Mezzu sono fra le più belle e popolari di tutta la zona. Potrete immergervi in acque cristalline e godere di un panorama senza precedenti, che resterà nel vostro cuore per sempre. Le calette rocciose di Santa Reparata sono un’altra parte della Valle molto consigliata e imperdibile. Fra le spiagge, invece, c’è la vicina e splendida Rena Bianca, famosa per le sue sabbie candide, e poco distante c’è la famosa spiaggia di La Marmorata. L’ineffabile bellezza di Cala Sambuco e del suo mare cristallino vi sorprenderà e vi farà passare una giornata indimenticabile! Anche la meravigliosa Valle dell’Erica e la rigogliosa natura verdeggiante che caratterizza la Conca Verde vi riempirà di meraviglia. Da vedere!