Le migliori offerte
vacanze

Madagascar

quando andare

Il Madagascar è una meta imperdibile per quanti amano i paesaggi naturali: molte delle bellezze che quest’isola custodisce potrete vederle solo qui. Attenzione, però! In Madagascar c'è una vacanza possibile per chiunque, a patto di scegliere il periodo giusto. Continuate a leggere per saperne di più.

Il fatto che si tratti di un'isola ha contribuito alla protezione della sua natura che si palesa agli occhi del visitatore in tutto il suo splendore e trasmettendo una forte sensazione di "incontaminato".
I paesaggi all'interno sono vari, si va dalle foreste rigogliose, agli altipiani collinari, alle praterie, fino alle zone desertiche.
Ci sono delle splendide spiagge e dei fondali marini mozzafiato per via della presenza, nella zona meridionale, di una ricca barriera corallina.
Regalarsi una vacanza in Madagascar significa fare più di una semplice vacanza!
Sicuramente si possono organizzare escursioni da godere appieno sia sul piano paesaggistico che naturalistico: molte delle specie di fauna e flora malgasce sono endemiche, cioè esclusive di questi luoghi.

Volete degli esempi?
I baobab innanzitutto. Obietterete che i baobab li avete sempre visti nelle savane del continente africano e invece c'è da sapere che ne esistono otto specie diverse e ben cinque sono originarie del Madagascar, quindi è questo il luogo migliore per ammirare la magnificenza del cosiddetto "albero della vita".
E sul fronte animale? Solo in questo territorio vivono i lemuri, piccoli e simpatici primati con gli occhi sgranati che tutti abbiamo imparato a conoscere attraverso il personaggio di Re Julien del film "Madagascar".
Re Julien e la sua tribù sono lemuri con la coda ad anelli, ma sull'isola vivono oltre cento specie diverse di questi animali, ognuna adattata ad un particolare microclima. La biodiversità dell'isola malgascia è così ampia da non poterne fare un elenco esaustivo in poche righe, ma è necessario segnalare almeno le oltre mille specie di orchidee qui presenti - e, per la quasi totalità, native del luogo - e la enorme varietà di rane e camaleonti.

Soddisfatto abbondantemente il palato dei più sofisticati escursionisti, pensiamo anche ad altri possibili visitatori.
In Madagascar c'è da divertirsi anche per surfisti, amanti della pesca sportiva, sub, appassionati di whale watching. Ovviamente, last but not least, potrà avere qui la sua vacanza ideale anche chi è alla ricerca di un viaggio rilassante e rigenerante.

Bene, dopo avervi fatto venire immediatamente voglia di partire, occupiamoci di una questione importantissima: Madagascar quando andare?
Ogni periodo può essere quello giusto per partire, ma di sicuro le condizioni climatiche perfette le si ritrovano nei mesi centrali dell'inverno malgascio, cioè luglio e agosto. Non avete ferie in quel periodo? Niente paura: anche maggio-giugno o settembre-ottobre sono periodi perfetti per godere appieno delle bellezze naturali dell’isola. In ambedue i casi, consigliamo di scegliere accuratamente il periodo di permanenza perché in Madagascar c'è davvero tanto da scoprire!

Prenota online la tua vacanza in Madagascar