Vacanze negli Stati Uniti? Adesso si può!

Regole per viaggiare
Procedure d'ingresso negli Stati Uniti

Importante: le normative in vigore sono continuamente soggette a revisioni e interpretazioni da parte dei governi. E’ importante che, prima della prenotazione e della partenza, vengano consultati i siti viaggiaresicuri, i siti delle compagnie aeree e degli enti governativi stranieri, oltre al sito del Ministero della Salute.

I maggiori di 18 anni:

  • Devono presentare un certificato (completo di dettagli) a completamento del ciclo vaccinale (14 giorni dopo il secondo vaccino o dopo il primo in caso di dose unica), per evitare l'isolamento all'arrivo negli Stati Uniti; tutti i passeggeri di età superiore ai 2 anni devono presentare un test molecolare PCR o antigenico rapido entro 72 ore prima della partenza, anche se sono vaccinati.

  • Coloro che hanno contratto il COVID-19 possono entrare negli USA a condizione che possano dimostrare di aver contratto il COVID-19 nei 90 giorni precedenti l’ingresso nel Paese, mediante esibizione dell’esito positivo di un tampone COVID-19. Devono comunque presentare un tampone molecolare PCR o antigenico rapido entro 72 ore prima della partenza

Tutti:

  • Tutti i viaggiatori devono presentare l'autorizzazione ESTA da richiedere (a pagamento) a questo link almeno 72 ore prima della partenza.

  • Le compagnie aeree richiedono la compilazione di un formulario in lingua inglese che verrà trasferito alle autorità governative al fine di tracciare eventuali contagi. Per velocizzare le procedure di imbarco consigliamo vivamente di effettuare il check-in online.

Le migliori offerte per una vacanza negli Stati Uniti