Le vacanze migliori online

Natale e Capodanno al caldo

Vacanze di Natale e Capodanno a Sharm El Sheikh al mare anche in inverno

Sharm el Sheikh significa "la Baia dello Sceicco", e già nel nome fa echeggiare l'idea di un luogo esotico ed affascinante. Viene chiamata affezionatamente solo "Sharm" dai turisti italiani che, numerosi, ci tornano spesso, conquistati da questa località egiziana. La città, di circa 70.000 abitanti, si trova all'estremità meridionale della penisola del Sinai, sulle rive del Mar Rosso, e precisamente là dove questo si divide tra il Golfo di Aqaba e il Golfo di Suez. Nata come semplice villaggio di pescatori, Sharm el Sheik ha visto uno sviluppo vertiginosamente rapido a partire dagli anni ottanta del secolo scorso, quando il governo egiziano ha intravisto le enormi potenzialità turistiche della località.

Infatti, questo tratto di costa offre un contesto ideale per il turismo balneare: mari calmi, belle coste, acque pulite e limpidissime, e soprattutto la spettacolare barriera corallina del Mar Rosso. Non per niente Sharm el Sheikh è molto popolare non solo per chiunque ami praticare sport acquatici, ma soprattutto tra gli appassionati di immersioni subacquee. Subito a sud del centro abitato si trova il parco nazionale di Ras Mohammed, che racchiude singolari bellezze naturali sulla terra e sulla costa; mentre un'immersione nei paraggi della barriera corallina permetterà di ammirare la meravigliosa flora e fauna subacquea.

Lungo la costa, sia a nord che a sud dell'interessante centro storico della città vecchia, si trovano numerosi complessi alberghieri e villaggi turistici, e molti dei visitatori abituali di Sharm sono più che soddisfatti di passare tutta la loro vacanza all'interno degli stessi. Quasi tutte queste strutture infatti offrono tutto quanto si potrebbe desiderare per una rilassante vacanza marina: accesso alla spiaggia, centro sportivo, piscina, centro benessere, animazione per bambini, ristoranti con cucina internazionale. Il fatto che queste strutture siano adatte per le famiglie non significa che non offrano anche animazione per adulti: clubs, discoteche, bar e in alcuni casi anche dei casinò, il tutto perlopiù sempre all'interno del villaggio turistico. Anche a Natale e Capodanno a Sharm el Sheikh ci sono feste che meritano da sole il viaggio!

Tra le zone più belle in cui si trovano questi complessi turistici c'è senz'altro la Baia di Naama, un'insenatura naturale magnifica e pittoresca. Ras Nasrani è poco più a nord, vicino all'aeroporto, ed è forse la meta prediletta dagli appassionati di snorkeling vista la vicinanza a fondali bassi e spettacolari. Nabq (o Nebk) è un'altra zona, più tranquilla, mentre Shark Bay si trova di fronte alla vicina Isola di Tiran, con la possibilità di ammirare splendidi panorami. Nonostante il nome, Shark Bay non vede squali da decenni e le sue acque sono completamente sicure per i nuotatori!
Una vacanza di Natale e Capodanno a Sharm el Sheikh, comunque, non significa solo vita di spiaggia. Con brevi escursioni si possono raggiungere, per esempio, il Canyon Bianco, o l'oasi naturale desertica di Ein Khudra.

Sharm el Sheikh è servito molto bene dall'omonimo aeroporto internazionale, e anche sotto Natale ci sono voli sia di linea che charter per questa splendida meta.

Prenota la tua vacanza online a Sharm el Sheikh