28.02.2022

Cosa fare e vedere a Strasburgo in 3 giorni

Una capitale europea antichissima e ricca di bellezze, edifici storici meravigliosi e un passato degno di un romanzo fanno della bella Strasburgo una città da visitare! Strasburgo vanta secoli di storia ed è stata crocevia di tante culture europee. Dall’Impero Germanico alla dominazione francese, passando per la Guerra Franco-Prussiana e la Seconda Guerra Mondiale, Strasburgo è sempre stata contesa e divisa fra Germania e Francia. Oggi questa sua cultura ricca di sfaccettature è un valore aggiunto, che la rende una meta imperdibile per scoprire l’Europa più pura. Non a caso, è proprio in questa città che si trovano istituzioni importantissime come il Parlamento Europeo, la Corte dei Diritti dell’Uomo e il Consiglio d’Europa. Ci sono anche tante meraviglie antiche da ammirare. Volete saperne di più? Continuate a leggere per scoprire cosa vedere a Strasburgo in tre giorni e preparatevi a partire con noi!

Le bellezze del centro e la Petite-France

Il centro storico di Strasburgo vi riempirà di meraviglia! La Cattedrale di Notre-Dame di Strasburgo è una delle più famose rappresentazioni dello stile gotico in Europa. È nata intorno all’anno mille sui resti di un tempio dedicato a Ercole, ma è stata completata solo otto secoli dopo. La sua facciata, le vetrate colorate e l’Orologio Astronomico sono solo alcuni degli elementi più famosi di questo edificio. Da visitare anche il Museo dell’Opera di Notre-Dame. Piazza della Cattedrale è un’altra cosa da vedere a Strasburgo, anche per il suo essere molto popolata dai cittadini e, quindi, perfetta per immergervi nel lato più autentico della sua vita quotidiana. In piazza si trovano diversi edifici storici molto suggestivi. Un’altra perla da visitare è la Petite-France di Strasburgo. Si tratta dell’antico quartiere dove, nel Cinquecento, vivevano artigiani e mugnai. Una zona pittoresca e molto romantica, che sembra uscita da un libro di favole!

I Musei

Fra le cose da visitare a Strasburgo ci sono sicuramente i suoi musei, ricchissimi di storia e pronti a sorprendervi. I musei racchiusi all’interno di Palazzo Rohan sono tre: il Museo delle Belle Arti, il Museo di Arti decorative e il Museo Archeologico. Quest’ultimo si trova nei sotterranei, e vi permetterà di scoprire una parte molto interessante della città, a partire dalle primissime civiltà gallo-romane. Nella sezione delle Belle Arti si possono trovare opere di Giotto, Goya e Raffaello, Van Dyck e Delacroix. Il Museo di Arte Moderna e Contemporanea di Strasburgo è altrettanto ricco di opere che vanno dall’Espressionismo all’età moderna. Potrete scoprire opere di Picasso e Monet, Duchamp e Gustav Doré.

Il Parlamento Europeo

Se vi state chiedendo cosa vedere a Strasburgo in 3 giorni per carpire appieno lo spirito di questa città, allora dovreste inserire gli edifici legati all’Unione Europea nel vostro itinerario. Sono palazzi meravigliosi, molto avanzati dal punto di vista architettonico, e vi faranno scoprire un lato completamente diverso della città. La Corte Europea dei Diritti dell’Uomo è una meta da non perdere! Se vi avanzasse del tempo, dopo la vostra gita potreste anche decidere di passeggiare lungo il Reno e, magari fare un giro su uno dei tanti battelli a vapore che vi faranno scoprire la città dalle acque del suo fiume!

 

Le migliori offerte in Francia