03.03.2021

Cosa vedere in Corsica in una settimana

Un’isola magica e meravigliosa, ricca di storia e con una natura incredibile: benvenuti in Corsica! Quest’isola è vicinissima al nostro paese, e con esso condivide anche una storia unica e particolare. Il suo profilo è ben visibile da alcuni punti dell’Isola d’Elba, ed è facilmente raggiungibile. Qui troverete tanta natura, storia e bellezza che si intrecciano e si fondono insieme in un panorama davvero unico, lambito dalle onde di un mare cristallino. Le vostre vacanze in Corsica si trasformeranno in un lungo sogno ad occhi aperti, che non dimenticherete facilmente! Continuate pure a leggere per scoprire cosa vedere in Corsica, e preparatevi a partire con noi!

Bonifacio

Un paesino piccolo e caratteristico, ricco di bellezza e con una storia avvincente, tanti palazzi storici e una cittadella medievale tutta da visitare. Da vedere, fra le altre cose, il Porto dei Genovesi e il Bastion de l’Etendard. Bellissimi!

Porto

Il paesino di Porto è molto raccolto e, per certi versi, sembra quasi sospeso nel tempo. Il luogo perfetto per rilassarvi e scoprire una pagina unica della natura della Corsica. Da qua, infatti, avrete accesso alle Calanche (Calanques) di Piana e alla Riserva Naturale di Scandola. Entrambe le attrazioni sono raggiungibili in barca. Le Calanche, per la loro meravigliosa biodiversità, sono anche state dichiarate Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Porto Vecchio

Questa è una delle città più popolari fra i viaggiatori che approdano in Corsica. Grazie alle sue belle spiagge e le pinete, i mari cristallini e le sabbie dorate, potrete vivere una giornata di totale relax!

St. Florent e il Desert des Agriates

La Corsica è anche natura: dal piccolo e grazioso paesino di St. Florent, che fra le altre cose offre delle bellissime spiagge, potrete visitare il famoso Desert des Agriates. Si tratta di una delle aree naturali più belle di tutta la Corsica, e vi regalerà delle emozioni memorabili! Da vedere assolutamente le Plage du Lotu e Plage du Saleccia: due tratti di costa che vi lasceranno a bocca aperta!

Calvi

Un borgo piccolo e caratteristico, splendidamente pittoresco e molto suggestivo, adatto alle vostre vacanze. Soddisferà la vostra voglia di esplorazione e il vostro bisogno di approfondire la storia della Corsica. Qui pare che sia nato Cristoforo Colombo, all’epoca della dominazione genovese, e ancora oggi lo stile di quegli anni si può riconoscere nei palazzi e nelle strade. Fra le cose da vedere ci sono sicuramente la casa di Cristoforo Colombo (nonostante non sia ufficialmente la sua casa natale, è comunque un edificio molto affascinante), la Cattedrale di San Giovanni Battista e la zona del porto di Quai Landry.

Ajaccio

La città più grande e frequentata della Corsica è anche la più famosa e amata dai viaggiatori di tutto il mondo. È detta anche Cité Impériale per essere il luogo di nascita di Napoleone. Da vedere assolutamente, quindi, la casa museo a lui dedicata. Per chi ama le escursioni c’è il Sentier des Cretes, che si snoda lungo le colline intorno alla città e da cui potrete ammirare un panorama meraviglioso.

Le Cascate e il Lac de Nino

Volete esplorare delle aree naturali della Corsica che vi lasceranno a bocca aperta? Con le sue belle Cascate e il suggestivo Lac de Nino, andrete sul sicuro. Le Cascades des Anglais (Cascate degli Inglesi) si trovano nei pressi di Col Vizzavona e si possono esplorare nel corso di una bella escursione. La Cascade du Voilee de la Marie (Cascata del Velo di Sposa) di trova nei pressi di Bocognano, e vi stupirà! I sentieri per arrivare al Lac de Nino sono riservati a degli escursionisti un po’ più esperti. Per chiunque sia allenato, sarà una vista imperdibile!