Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
16.03.2021

Cosa vedere in Messico: Riviera Maya

Nella lista dei luoghi più poetici e belli della Terra non può mancare la Riviera Maya: un luogo meraviglioso e tutto da esplorare, dove la storia più antica di fonde con la natura e si affaccia su mari straordinari. Fra spiagge di indescrivibile bellezza e antiche città di perdute civiltà, il vostro viaggio si trasformerà in un’avventura all’insegna della scoperta e dello stupore. Il Messico è un paese straordinario, ricco di storia e fascino; negli ultimi anni la regione dello Yucatan, una penisola dalle mille sorprese, ha raggiunto una popolarità incredibile! La Riviera Maya vanta alcune delle spiagge più belle dei Caraibi. La natura selvaggia che la contraddistingue garantisce un’esperienza genuina e ricca di sorprese; la barriera corallina e i pesci tropicali rendono le sue acque perfette per ogni sport acquatico; le rovine della civiltà Maya sono splendidamente conservate, e mantengono un fascino incredibile. Queste sono solo alcune delle tante meraviglie dello Yucatan; ma cosa vedere alla Riviera Maya in una settimana? Ecco qualche pratico consiglio per voi!

Chichén Itza

È universalmente riconosciuto come uno dei siti archeologici più importanti al mondo, e senza dubbio è una delle mete più note di tutta la penisola dello Yucatan. Le sette piramidi sono ancora oggi meravigliosamente imponenti e lasciano senza parole chiunque le ammiri. Da vedere assolutamente la Piramide di Kukulcan, i templi del Sole e della Luna, e il Caracol. Una meraviglia!

Isla Mujeres

Prendetevi del tempo dalla vostra fame di scoperta per rilassarvi al cospetto di alcuni dei punti più belli della costa messicana, e partite alla volta di Isla Mujeres! Si trova poco distante da Cancun, tanto da poter essere raggiunta tranquillamente in barca.

Mérida

La città bianca di Mérida è famosa per le casette di pietra che brillano al sole. Uno spettacolo davvero unico, dove potrete passeggiare e immergervi nella storia del paese. Da vedere gli edifici coloniali e cinquecenteschi, fra cui la chiesa di San Idelfonso.