11.02.2020

Le spiagge della Grecia sono luoghi affascinanti e unici, per il mare incredibilmente limpido che le bagna, per i paesaggi mozzafiato delle isole greche, i colori vulcanici, le rocce a strapiombo sul mare e per gli innumerevoli servizi che propongono. Ecco le 10 spiagge più belle in Grecia.

Elafonisi

Elafonissi, fra le più ambite mete di Creta, è nota per la sua sabbia bianca sfumata a tratti di rosa e per essere fronteggiata da una minuscola isola raggiungibile a piedi su una lingua di sabbia. In greco il nome dell’isola significa “cervo” ma, se i cervi mancano, è però presente una riserva protetta per la riproduzione della tartaruga Caretta Caretta.

Elia

La spiaggia dorata di Elia, a Mykonos, colpisce per la sua estensione. Circondata dal verde è sicuramente fra le più belle spiagge della Grecia ed un punto d’incontro di personaggi famosi. Perfettamente organizzata, ma molto tranquilla, assicura totale relax. La trasparenza dell'acqua consente di avvistare differenti tipologie di pesci esotici. 

Laguna di Balos

La spiaggia di Balos, a Creta, offre sabbia bianca e mare calmo e basso: perfetto per i più piccoli! A dieci metri dalla costa, invece, i fondali diventano profondi e perfetti per immersioni. Nell’area protetta nidificano i cormorani, falchi di mare e si può incontrare la nota tartaruga marina denominata Caretta.

Navagio

Sull'isola di Zante non fatevi mancare la spiaggia di Navagio, raggiungibile solo dal mare e racchiusa fra alte pareti di roccia bianca. Al centro della spiaggia è presente un relitto, che dona a Navagio un fascino unico. In questa zona sono presenti delle grotte sulfuree, che colorano il mare di una tonalità azzurro acceso. Consigliamo di osservare la spiaggia dal punto panoramico.

Perissa

Sulla costa orientale di Santorini, facilmente raggiungibile da Fira, la celeberrima spiaggia nera e particolarmente soffice di Perissa è attrezzata per i suoi 7 km di lunghezza. Taverne, ristoranti, possibilità di fare sport acquatici e numerosi locali notturni la rendono ideale per giovani che amano fare le ore piccole.

Canal d'Amour

Il Canal d’Amour si trova a Corfu ed è una spiaggia molto particolare fatta di rocce ed insenature. Nel tempo il mare e il vento hanno eroso la roccia circostante donandole una forma sinuosa e ondulata, che dona al Canal d'Amour un fascino unico nel suo genere. Il mare in questa zona è cristallino, consigliamo di fare snorkeling fra una caletta e l'altra.

Therma

La spiaggia di Therma. sull'isola di Kos, attrae i turisti desiderosi di sfruttare le sue sorgenti di acqua calda termale che si mescola all’acqua marina. In una zona della spiaggia è infatti stata ricavata una piscina termale. Zolfo, magnesio, calcio e potassio arricchiscono l’acqua termale rendendola ideale per combattere artrosi e problemi dermatologici.

Preveli

Fra le spiagge più belle della Grecia bisogna nominare Preveli,  sempre a Creta. Questa, si trova tra il fiume e il mare ed è quindi possibile fare il bagno sia nell'acqua dolce sia in quella salata. Si può raggiungere in auto da Plakias o da Agia Galini oppure a piedi affrontando una scalinata di 500 gradini.

Myrthos

A Cefalonia la paradisiaca spiaggia di Myrthos regala sabbia finissima e mare cristallino. Viene premiata tutti gli anni con la bandiera blu, grazie al suo mare trasparente. Questa spiaggia offre un paesaggio idilliaco, per la sua natura rigogliosa e i ciottoli bianchi. È consigliabile osservare il paesaggio dall'alto e restare in spiaggia fino al tramonto.

Psarou

Fra le migliori spiagge di Mykonos possiamo ricordare Psarou. Questa piccola spiaggia presenta una delle sabbie più bianche presenti sull'isola di Mykonos, che vanno di pari passo coi meravigliosi fondali che offre la natura locale. Da menzionare è anche la presenza di numerosi servizi, come la possibilità di affittare ombrelloni e sdraio.