Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
06.12.2023
Indice

La ricca storia, i paesaggi mozzafiato e la cultura antichissima rendono la Thailandia una destinazione affascinante e indimenticabile. Se ami le avventure all’aria aperta, i templi misteriosi e le spiagge idilliache, questa è una destinazione da non perdere. Phuket, l'isola più grande del paese, è una tappa imprescindibile per coloro che desiderano immergersi in un'esperienza che abbraccia coste paradisiache, tradizioni millenarie e una vivace vita notturna: la summa di ogni viaggio in Thailandia che si rispetti! Continua a leggere per scoprire cosa vedere su quest’isola meravigliosa.

Thailandia, quando andare: il ciclo delle stagioni

Il clima della Thailandia è notevolmente variabile, diviso principalmente in tre stagioni. La stagione secca, da novembre a febbraio, offre giornate soleggiate, piogge scarse e umidità moderata: l’ideale per essere visitata dai viaggiatori occidentali, dato che quello è il clima a cui si è più abituati. La stagione calda, da marzo a maggio, vede temperature in aumento e clima più afoso. In questo periodo le giornate sono bellissime, ma l’umidità nell’aria può essere intensa. La stagione delle piogge, invece, va da maggio a ottobre. Un viaggio in Thailandia non può dirsi completo senza una visita ai suoi grandiosi monumenti e alle bellissime spiagge; quindi, è indispensabile viaggiare nel momento in cui le sue attrazioni all’aperto possono essere visitate in tutta tranquillità. Visitare la Thailandia a gennaio ti farà scoprire un paese dalla ricca storia e le tradizioni millenarie. I maestosi templi buddisti, le affascinanti danze tradizionali, le colorate festività religiose e l'arte che adorna antichi palazzi e santuari sono tutti elementi che ti incanteranno e renderanno indimenticabile la tua visita. Visitare la Thailandia nel suo momento migliore è un ottimo modo per godersi al meglio le bellezze del paese.

Il periodo migliore per andare in Thailandia

Come abbiamo già accennato, il periodo ideale per visitare la Thailandia è quello che va da novembre a febbraio. Durante questi mesi, le temperature sono più fresche, le precipitazioni sono basse e l'umidità è moderata: non c’è niente di meglio per esplorare il paese, scoprire la cultura locale e divertirsi. Potrai esplorare la capitale, Bangkok, e le affascinanti isole del Golfo e del Mar delle Andamane. Visitare la Thailandia a marzo è possibile: il clima è ancora gradevole e il paese può essere visitato in totale tranquillità. Ottobre, invece, è il mese più piovoso. Scegliere questo paese vuol dire anche immergersi nella sua natura più incontaminata: dai panorami montuosi del nord alle spiagge di sabbia bianca nel sud del paese, per arrivare alle coste incontaminate dell’isola di Phuket. Le città affollate e vivaci coesistono con villaggi tradizionali, riserve naturali e isole paradisiache. Le foreste pluviali, le risaie verdi e i maestosi templi creano uno spettacolo visivo unico e mozzafiato. Le spiagge della Thailandia sono, ovviamente, meravigliose: veri e propri angoli di paradiso dove potrai rilassarti al cospetto di un panorama incantevole.

Quando andare in Thailandia e cosa mettere in valigia

Pianificare il guardaroba per la Thailandia richiede una particolare attenzione. Per il periodo che va da novembre a febbraio dovrai includere abiti leggeri, costumi da bagno, protezione solare e repellente per zanzare. Accertati che la tua crema solare – elemento indispensabile – sia ocean friendly per immergerti nelle meravigliose acque dei mari della Thailandia senza correre il rischio di avere un impatto negativo sull’ecosistema marino. Nei mesi più caldi – quelli che vanno da aprile e maggio – dovrai avere una cura particolare nell’aggiungere indumenti leggeri e traspiranti. Tra i materiali da prediligere non possono mancare materiali naturali come lino o cotone. Se dovessi trovarti nel paese durante la stagione delle piogge, invece, è essenziale avere un impermeabile leggero, scarpe impermeabili e vestiti che si asciugano rapidamente. Ci sono tante cose da vedere in Thailandia: questo paese offre un mix perfetto di avventura e relax ed è incantevole anche per chi ama le escursioni e le avventure all’aria aperta. Dagli emozionanti mercati galleggianti e le animatissime strade di Bangkok alle tranquille spiagge tropicali e alle rigogliose foreste pluviali, il paese soddisfa le aspettative di chiunque la scelga come meta delle sue prossime vacanze. Come hai potuto vedere, la Thailandia offre un'esperienza unica in ogni stagione. Tuttavia, per coloro che cercano il periodo più favorevole, novembre a febbraio è la scelta ideale. Questi mesi offrono un equilibrio perfetto tra temperature piacevoli e condizioni atmosferiche ideali per esplorare le bellezze del Paese del sorriso. Che tu sia appassionato di cultura, amanti della natura o cercatori di avventure, questo paese saprà come sorprenderti. Ecco tutto quello che devi sapere sul tuo prossimo viaggio in Thailandia: scopri le nostre offerte e preparati a partire!

Scopri i migliori villaggi per la tua vacanza in Thailandia