Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione o Interesse
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Aggiungi ospiti
Periodo
Seleziona una data

#Francorosso‌Stories‌
Mauritius

Scopri Mauritius con #francorossostories

Mauritius è un’isola vulcanica: me lo sono ricordata solo passeggiando sulle sponde del lago Ganga Talao, che chiamano anche Grand Bassin. Mi avvicino a una famiglia e chiedo qualcosa di più su questo antico cratere e sul suo tempio così frequentato. «Il lago nasce dalle gocce del fiume Gange, che il dio Shiva portava tra le braccia per impedire un’inondazione. Ma l’isola era così bella che si sporse per guardarla meglio e lasciò cadere l’acqua che riempì il lago: ecco cosa stai guardando», mi risponde la madre.

Le sue parole suonano come una profezia antica. Al Ganga Talao festeggiano il Maha Shivaratri, la festa indù più grande fuori dal subcontinente indiano, ma il lago ha un misticismo che va oltre la religione. È tanto, troppo di più, come il resto dell’isola. A Mauritius le spiagge sono esageratamente belle, i tramonti sembrano sempre dei dipinti, il cibo gustoso, i mauriziani sempre gentili ed accoglienti. Ma a sconvolgermi veramente è stata l’imprevedibilità dell’isola: un’unione indivisibile di natura e cultura.

La prima mattina cercavo qualcosa di tranquillo, così ho raggiunto l’Île aux Aigrettes su una piccola barca a motore, attraversando una baia dall’acqua cristallina. All’arrivo c’era una tartaruga poderosa, centenaria, dal collo rugoso, che mi aspettava sulla spiaggia, con pipistrelli giganti che si nutrono solo di frutta tutt’intorno. Era così che doveva essere sembrata Mauritius ai primi coloni arrivati qui nel 1600… ma senza i dodo. Qui tutto è rimasto come allora, in una riserva naturale che è un viaggio temporale.

Piano piano, mi si schiudono davanti le due anime di Mauritius: quella luminosa della costa, quella indomita e selvaggia dell’entroterra. Tutto è vicino: in un solo giorno ho nuotato nelle acque tranquille delle spiagge davanti a Le Morne Brabant e camminato sulla montagna dei sette colori, visto cascate maestose, assaggiato i tradizionali biscotti di manioca. Affondo le mani nelle mappe per scoprire l’isola come faccio col cucchiaio dentro al Bol renversé, uno dei piatti più tipici della cucina locale: strati di riso, carne e verdura, un mix sempre diverso.

Così è l’isola, un pot-pourri di cultura indiana, cinese, inglese che convivono in maniera armonica in una natura selvaggia e ordinata insieme. La scopro strada dopo strada, saltando su una jeep che mi porta nella Vallée des Couleurs, passeggiando lungo l’infinita spiaggia di Flic-en-Flac. Mauritius è un bouquet di esperienze diverse ogni giorno, che non stancano mai. Avventura pura, oppure un lettino su spiagge paradisiache sempre lì ad aspettarti. 

Scopri i migliori villaggi Francorosso a Mauritius

Altre stories che potrebbero interessarti

Seguici sui nostri canali social: ci vediamo là!

Facebook
@Francorosso #FeelDifferent #FeelRed #civediamolà
Instagram
@francorosso_official #Francorosso #FeelDifferent #FeelRed #civediamolà
Telegram
Unisciti al nostro canale Telegram e rimani aggiornato su tutte le offerte e novità del mondo Francorosso! #civediamolà
Youtube
Una playlist dedicata per guardare come sarà la tua vacanza.
Iscriviti alla nostra newsletter
Rimani aggiornato sulle offerte per il tuo prossimo viaggio

Cliccando su INVIA esprimi il tuo consenso a ricevere le newsletter di Alpitour SpA. Leggi l'informativa sulla privacy.