Scrivici
Whatsapp
Scrivici su
Whatsapp
Chiamaci
Contact Center
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
FISSA UN APPUNTAMENTO
con un nostro consulente
Trova
Agenzia
Chiamaci allo
011 19690202
Siamo a tua disposizione da Lunedì al Venerdì dalle 8.30 alle 20. Sabato e Domenica dalle 9 alle 18 (festivi esclusi).
Oppure ti chiamiamo noi

Scegli tu il giorno e l’ora che preferisci

Accedi o registrati all’Area Riservata per accedere ai contenuti.
Accedi o registrati
In evidenza
Seguici su Telegram

Iscriviti al canale per rimanere sempre aggiornato su novità e offerte esclusive!

Iscriviti al programma fedeltà You and Sun

Viaggia e accumula punti per la tua prossima vacanza!

Scarica l'App My Alpitour World

Tutte le informazioni utili per il tuo viaggio a portata di mano!

Destinazione
Tipologia di vacanza
seleziona tipologia
Ospiti e camere
Quanti siete?
Periodo
Quando vuoi andare?
03.10.2020
Indice

Una terra di storia e misteri, leggende e natura incontaminata, dove il rosso del corallo si unisce al bianco delle spiagge e al turchese brillante del mare: la Sardegna è incredibile. Questa regione italiana è amatissima anche all’estero per i panorami iconici e le spiagge da sogno, una diversa dall’altra e tutte stupende. Potrai scoprire splendide città frequentate anche dai vip e dal jet-set internazionale, gustare l’ottimo cibo locale e scoprire le tradizioni millenarie di una popolazione fiera e accogliente al tempo stesso. 

La Sardegna è famosa per le splendide spiagge, gli scorci naturali e gli storici nuraghi, ma non è tutto. I borghi sardi custodiscono un vero e proprio tesoro di scorci pittoreschi, storie che si fondono con il mito e aree naturali tutte da scoprire. Il viaggio in Sardegna che hai sempre sognato di vivere è più vicino di quanto pensi. Smetti di sognare e comincia a preparare i bagagli! Se sei ancora indeciso sulla tua prossima destinazione, di seguito troverai una piccola lista dei borghi in Sardegna che non puoi assolutamente perderti.  

Gesturi e la Gallura

La prima immagine che viene in mente quando si parla della Sardegna sono spesso le sue spiagge mozzafiato, ma anche l’entroterra e la sua geologia meritano una visita approfondita. La zona granitica della Gallura è stata modellata dal vento nel corso dei secoli, e l’attività mineraria ha fatto il resto, creando un paesaggio decisamente originale. L’altopiano basaltico noto come “Giara di Gesturi” è molto frequentato anche dagli escursionisti. La zona mineraria della Gallura è ricca di testimonianze di archeologia industriale, villaggi operai ormai abbandonati, pozzi di estrazione e gallerie. La zona non è molto lontana da Barumini e dal famoso, omonimo nuraghe noto anche come Su Nuraxi: una tappa che bisogna assolutamente inserire nel proprio itinerario, sopratutto se si vuole scoprire di più sul passato straordinario dell’isola. Il complesso nuragico di Barumini è uno dei più famosi della Sardegna anche perché è uno dei più grandi e meglio conservati del territorio, al punto da essere stato anche dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO. Un luogo mozzafiato dove potrai immergerti in una delle pagine più interessanti della storia della Sardegna.  

Tempio e Aggius

Nella zona della Gallura interna si trovano alcuni borghi spettacolari, noti per la loro vicinanza ad aree naturali di suprema bellezza e per l’atmosfera rilassata, quasi sospesa nel tempo, che affascina chiunque li visiti. Tra i graniti eterni scolpiti dal vento e la profumatissima macchia mediterranea si possono trovare alcuni splendidi borghi sardi come, ad esempio, quello di Tempio: piccolo e deliziosamente caratteristico, il centro di Tempio è un vero gioiello di architettura sarda da scoprire. La zona è anche ricca di storia: basti pensare che è stata abitata fin dai tempi dell’Impero Romano. Tra i borghi più caratteristici della Gallura c’è anche Aggius. Le piccole case di granito incastonate nelle rocce della Valle della Luna ti faranno scoprire l’incanto di un panorama che sembra far parte di un libro di favole. La stessa Valle della Luna è una meta spettacolare, ricca di natura incontaminata e casa di una delle comunità hippie più famose d’Europa, dopo quella di Formentera. Una destinazione incantevole che ti lascerà a bocca aperta. 

San Teodoro e Dorgali

La Sardegna è anche avventura, adrenalina, divertimento; e, se questi aggettivi corrispondono al tipo di vacanza che stavi cercando, potresti trovare la meta perfetta in San Teodoro. Questo bellissimo borgo sorge a due passi dalla più famosa e bellissima Olbia, ma anche a poca distanza dallo splendido borgo di Dorgali e l'incantevole spiaggia di Cala Gonone. È la meta perfetta anche per chi ama le avventure all'aria aperta, dato che si trova anche vicino alla zona del Monte Nieddu e al fiume di Rio Pitrisconi. Questo corso d’acqua attraversa le alte mura di granito della montagna ed è perfetto per fare canyoning nel corso dell’anno. Alcune zone del fiume sono perfette anche per i principianti. Altre si aprono a cascate e piscine naturali di straordinaria bellezza, che lasciano tutti a bocca aperta. Il borgo di San Teodoro è famosissimo anche per l’omonima e splendida spiaggia: una lunga mezzaluna di sabbia bianchissima che affaccia su un mare meraviglioso, cristallino e d’un turchese brillante. Esplora San Teodoro con noi!