27.02.2021

Zanzibar è una meta incredibile: colorata, giovane, vivace, profumata, bellissima. Un luogo dove le spiagge più belle incontrano la natura più selvatica e dove le riserve naturali conservano tesori inestimabili. Le zone abitate, con i loro bazar tipici e l’ospitalità della popolazione locale, accolgono con calore i viaggiatori di tutto il mondo. Bellezza, divertimento, avventura: non potreste chiedere di meglio! Qui c’è qualche consiglio utile per il vostro viaggio a Zanzibar: cosa vedere in una settimana? Continuate a leggere!

Nungwi e Nakupenda

Le spiagge di Zanzibar sono un vero e proprio must per tutti i visitatori: spiagge di sabbia bianca e finissima lambite da mari così trasparenti da dare l’illusione che le barchette di pescatori siano sospese nel vuoto.

La spiaggia di Nungwi vi lascerà a bocca aperta per i colori e la bellezza stupefacente delle sue acque. La suggestiva spiaggia di Nakupenda  è considerata una delle più belle di tutto il paese. Potrete passare giorni deliziosi distesi al sole, lasciandovi incantare dal panorama!

Foresta di Masingini

Nella Foresta di Masingini potrete fare un’incredibile escursione fra scimmie rosse e babbuini, che vivono felici nel loro habitat naturale. Potrete fare splendide escursioni nel verde, in un panorama da sogno. La Foresta di Jozani, invece, è famosa per la distesa di mangrovie. Qui potrete ammirare da vicino molti animali esotici e fare una passeggiata immersi nel verde.

Un'altra meta che vi lascerà senza parole, invece, è la riserva naturale Ngezi. È una delle mete più selvatiche del paese. Le sue piante tropicali e il clima di assoluta pace che si respira vi rimetterà al mondo! Per approfondire ancora di più la natura di Zanzibar, infine, potrete visitare le piantagioni di spezie di Kizimbani e vedere da vicino le piante di zenzero, vaniglia e cardamomo.

Stone Town

Il centro storico di Stone Town, la capitale di Zanzibar, è patrimonio mondiale dell’UNESCO ed è una delle mete imperdibili di questo paese. Visitate le moschee, il palazzo del sultano e i tanti coloratissimi bazar; non dimenticate anche di passare davanti alla casa del grande artista Freddy Mercury, che è nato proprio in questa città! I bagni hammam saranno un’altra tappa di sicuro fascino, mentre la fortezza di pietra della città vi incanterà con la sua secolare bellezza.