Le guide di Alpitour

Vacanze nel Mediterraneo

Vacanze estive in Romagna: destinazione divertimento

Organizzare delle vacanze estive in Romagna, vuol dire scegliere una meta italiana ideale per passare delle ferie in modo sereno e spensierato, nell'affascinante bacino del Mediterraneo: la costa offre una vasta offerta di spiagge e lidi attrezzati, strutture ricettive dotate di ogni comfort, ideali per delle vacanze in compagnia degli amici oppure insieme alla propria famiglia, bambini a bordo.

Di giorno il litorale è lo scenario ideale per attività sportive, tornei, giochi sulla sabbia e relax, di sera invece, non mancano le occasioni di divertimento, tra aperitivi e danze, dal tramonto al mattino seguente.

Spiagge più belle

  • Lido di Classe: si tratta di un pezzo di costa incontaminato, parte integrante del Parco del Delta del Po, a pochi km da Ravenna. Sabbia sottile e bianca, mare azzurro e tutto intorno una pineta profumata dove potersi rilassare all'ombra, leggere o fare un pisolino. La zona, per la sua pulizia, detiene la Bandiera Blu, che ne sancisce bellezza e valore ambientale.
  • Spiaggia della Pinarella: questa località si trova nei pressi di Cervia, sempre sul litorale della provincia di Ravenna, ed è caratterizzato da un arenile sabbioso e soffice, mare azzurro e fondali bassi e chiari, dove poter trascorrere in tranquillità le vacanze estive in Romagna insieme ai bambini. Tutto intorno, la presenza di una pineta ombrosa, allieta le giornate e dona un po' di frescura.
  • Lido di Volano: situato nella provincia di Ferrara, il lido fa parte della zona di Comacchio e rappresenta una delle mete più interessanti per trascorrere le vacanze estive in Romagna. La spiaggia è ampia e lunga, la sabbia soffice e dorata e il mare poco profondo, ideale per i bambini, per giocare sulla riva in completa sicurezza.

4 luoghi da vedere

  • Le saline di Cervia:  una riserva naturale di grande valore naturalistico dove si produce il sale sin dall'epoca degli etruschi e dei romani, non lontana dalle spiagge più belle della costiera romagnola.
  • Il centro storico di Ravenna: vale la pena di ammirare le bellezze storiche della zona facendo un salto a Ravenna. Tra i luoghi consigliati ci sono la Chiesa di San Giovanni Evangelista e la Basilica di San Vitale.
  • La Rocca di San Leo: nel bel mezzo della Val Marecchia si erge questo fortino, residenza storica del conte di Cagliostro, alchimista misterioso.
  • La Domus del chirurgo a Rimini: il centro di Rimini nasconde un tesoro risalente al II secolo a.C., cioè un'antica casa di un medico, ricoperta di mosaici, in cui sono stati ritrovati gli originali strumenti da lavoro del chirurgo.

Attività consigliate

La riviera romagnola gode della fama di essere il centro nevralgico del divertimento e della movida non solo della regione, ma anche di tutta l'Italia, in cui discoteche e locali ospitano tra i migliori dj al mondo e regalano serate frizzanti a tutti i viaggiatori. Oltre al divertimento serale ci si può dedicare a una vasta scelta di attività sportive come beach volley, windsurf e canoa.

In ogni caso il litorale, per la sua perfetta organizzazione, richiama i viaggiatori ad una pausa: non c'è niente di meglio che gustarsi le vacanze estive in Romagna stando distesi su un lettino riposando al fresco di un ombrellone.

Sapori da non perdere

Tra un po' di relax e un po' di sano divertimento, le papille gustative hanno bisogno di essere appagate ed è per questo che una tigella o una piadina, con prosciutto crudo e squacquerone sono una delle cose più buone che ci si possa concedere durante le vacanze estive in Romagna. Non mancano i taglieri di salumi, la pasta fresca come i tortellini e le ricette a base di pesce fresco, come i tipici strozzapreti con i frutti di mare.

Eventi

  • La notte rosa, il 1 luglio lungo la Riviera Romagnola, da Comacchio a Cattolica.
  • World Master di sculture di sabbia al Cervia Beach Park, da agosto a ottobre.
  • Festa dell'ospitalità a Porto Garibaldi, gastronomia e tradizione il 14 agosto.