Le guide di Alpitour

Vacanze nel Mediterraneo

Vacanze al mare di Formentera, un viaggio in equilibrio tra divertimento e relax

Per chi, quest'estate, sceglie di trascorrere le vacanze nel Mediterraneo, Formentera è sicuramente una delle destinazioni più consigliate. Nell'ampia scelta turistica offerta dalle isole Baleari, Formentera sa regalare la ricetta più equilibrata per coloro che vogliono poter scegliere tra divertimenti notturni e spiagge da sogno dove regna il relax.

Gli abitanti dell'isola hanno saputo preservare il tesoro naturale di Formentera, evitando che fosse depredato dalla speculazione turistica. Elemento che rende questa destinazione particolarmente indicata per coloro che vogliono vivere ancora oggi quella magia che ha attratto su quest'isola delle Baleari hippie e artisti durante gli anni '70. Lo stile, il rispetto, l'accoglienza e i colori vivaci di quella sottocultura continua a vivere nella popolazione in parte contaminata dai visitatori e in parte formata da quegli stessi viaggiatori che hanno fatto diventare l'isola patria d'elezione.

A Formentera si può girare in bicicletta ed è possibile raggiungere le sue migliori spiagge senza pedalare mai eccessivamente.

Il mare cristallino di Formentera e la natura che popola i suoi fondali, dichiarati Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, rendono particolarmente piacevoli attività come immersioni e snorkeling.

Una vacanza estiva a Formentera è particolarmente consigliata a famiglie, ma anche a giovani alla ricerca del divertimento.

Spiagge più belle

  • Cala Saona: la bellezza, la natura e il relax sono i tre ingredienti di questa spiaggia dalle acque calmissime e dedicate anche alle famiglie con bambini. Anche grazie ai numerosi servizi offerti nelle sue vicinanze.
  • Spiaggia di Ses Illetes: chi cercasse i Caraibi nel Mediterraneo, questa sarebbe la meta ideale delle vacanze estive alle Baleari. Fondali bassi e sabbia soffice, spiaggia servita: ideale anche per le famiglie.

2 luoghi da vedere

  • Sant Francesc: è il capoluogo di Formentera. Qui si rifugiavano gli abitanti dell'isola durante gli attacchi dei pirati.
  • Il faro di Es Cap de Barbaria: un faro alto 18 metri e il più famoso dell'isola. Dal luogo in cui sorge si possono ammirare straordinari tramonti.

Attività consigliate

Una delle attività da non mancare durante una vacanza a Formentera è sicuramente lo shopping nel mercato hippie di La Mola (ogni mercoledì e ogni domenica, da giungo a ottobre). Lo shopping dei prodotti tipici di Formentera può continuare a Es Pujols, destinazione indicata anche per coloro che cercano il divertimento notturno. Il mercatino di La Savina si svolge tutti i giorni dei mesi di luglio e agosto. Anche a Sant Francesc l'appuntamento con le bancarelle hippie è quotidiano: una tappa obbligatoria per chi è a caccia di prodotti di gioielleria artigianale.

Per gli amanti dello sport in mare, lo snorkeling è un'attività da non perdere a Formentera: i suoi fondali sono parte della Riserva Naturale e sono un Patrimonio dell'Umanità secondo l'UNESCO.

Per chi ama vivere la vacanza nella natura, è possibile seguire gli itinerari naturalistici proposti per scoprire la Formentera più autentica.

Seppure meno sfrenato di quello d'Ibiza, il divertimento notturno a Formentera non manca. È fatto di piccoli locali nei quali incontrare gente e conversare tranquillamente.

Sapori da non perdere

I piatti tipici di Formentera sono caratterizzati dai sapori di mare. Qui il pesce può essere gustato in ogni tipo di preparazione. Il peix sec, ad esempio, è il pesce essiccato che diventa ingrediente principale di molti piatti, come la tipica insalata payasea (insalata, peix sec, pane, peperoni e cipolla). Molto proposte anche le fritture, come la frita de pulpo.

Agli amanti della carne sono dedicati gli insaccati di maiale come la sobresada.

Per terminare il pranzo con una nota dolce, non si può non assaggiare il Flaò.

Eventi

  • La Fiesta de San Joan (giugno), un festival molto sentito che ha luogo in particolare a Pilar De La Mola.
  • La Fiesta de La Virgen del Carmen (luglio),  dedicata alla protettrice dei marinai.
  • La Fiesta de San Jaume (luglio), festa del patrono di Formentera.
  • S. Maria (agosto) festa tradizionale, con spettacoli musicali.
  • Il Festival de Guitarras (settembre), a San Ferran, dove s'incontrano musicisti da tutto il mondo per dare vita a concerti indimenticabili.
  • La Fiesta de Pilar de la Mola (ottobre), è il momento in cui si celebra la mattanza dei maiali e durante il quale si possono assaporare tutti i prodotti tipici di Formentera.
  • Flower Power, una festa itinerante e rievocativa delle atmosfere degli anni '60 e '70.