31.07.2020

10 parchi naturali in Sicilia da vedere

Storia antichissima, spiagge straordinarie e leggende epiche, palazzi maestosi e panorami mozzafiato: la Sicilia è davvero un sogno ad occhi aperti! Fra i tanti motivi per cui questa regione andrebbe visitata c’è senza dubbio la sua natura rigogliosa, tutta da esplorare. Continuate pure a leggere per scoprire i dieci parchi nazionali della Sicilia più belli, che non dovete lasciarvi sfuggire!

Riserva dello Zingaro

È complicato ordinare i parchi naturali della Sicilia in base alla loro bellezza; il fascino della riserva dello Zingaro, però, è fuor di dubbio. Affaccia sul Tirreno e si estende per circa dieci chilometri sul tratto di costa compreso tra San Vito lo Capo e Scopello. Sarà un’escursione indimenticabile!

Parco delle Madonie

Quest’area naturale si trova nella zona centro-settentrionale dell’isola. È molto nota anche per chi vuole passare le proprie vacanze invernali in Sicilia. All'interno del complesso montuoso, infatti, figura anche Piano Battaglia: è una stazione sciistica tra le più pittoresche del sud Italia.

Parco dei Nebrodi

Questo parco è meravigliosamente esteso, e visitarlo vi regalerà delle intense emozioni. affaccia sul Mar Tirreno a nord e lambisce l'Etna a sud. Gli elementi caratterizzanti sono la ricca vegetazione e l'abbondanza di ambienti umidi, tra cui i laghi di Maulazzo e Biviere.

Gole dell'Alcantara

Il corso d'acqua che scorre placido lungo le suggestive gole dell’Alcantara nasce a Floresta, nei monti Nebrodi. Nel corso del tempo ha creato le profonde gole nella roccia lavica che potrete visitare oggi. Un paesaggio spettacolare, che si dirama in laghetti balneabili e piccole cascate.

Riserva di Torre Salsa

Il parco si estende su un tratto di costa incontaminata, caratterizzato dalla presenza di alte falesie. Si trova fra la provincia di Agrigento e il territorio comunale di Siculiana. La zona è impervia e apre su splendide spiagge bagnate da acque limpidissime.

Riserva di Cavagrande del Cassibile

Il territorio di questa riserva si estende nel territorio di Siracusa, Avola e Noto. È attraversata dal fiume Cassibile che, nel corso del tempo, ha scavato profondi canyon lunghi fino a 10 chilometri. I Siculi, primi abitanti della zona, hanno lasciato numerose tracce della loro presenza, tra cui due villaggi rupestri risalenti all'XI secolo a.C. Stupendi!

Riserva di Vendicari

Questa particolare riserva si trova in provincia di Siracusa, tra i comuni di Marzamemi e Noto, ed è famosa per la presenza di acquitrini e colonie di uccelli migratori, che vi nidificano in primavera e autunno. La meta ideale per gli amanti del birdwatching!

Parco Nazionale dell'Etna

Include tutta l'area del vulcano e propone decine di sentieri mozzafiato, perfetti per scoprire più sfaccettature di questo territorio dai mille volti. Un parco caratterizzato da una varietà paesaggistica e morfologica incredibile, che vi lascerà a bocca aperta!

Parco marino delle Eolie

Le Eolie sono state dichiarate Patrimonio dell'Umanità in virtù della loro rilevanza geologica e vulcanologica. Visitarle è una vera e propria esperienza, grazie alla loro varietà paesaggistica e al loro aspetto selvaggio. Strabilianti!

Parco Nazionale di Pantelleria

Questo parco occupa circa l'80% dell'omonima isola, e propone una fitta rete di sentieri immersi nella macchia mediterranea. La varietà paesaggistica è legata alla natura vulcanica di Pantelleria, che vi farà scoprire tanti laghetti vulcanici, colate laviche, sorgenti termali e favare.